Skip to main content

Piacenza. Attivi e in salute

16 Gennaio 2020

Il mal di schiena è una patologia molto comune. Basti pensare che circa l’80% della popolazione nel corso della vita ha dovuto farci i conti, ma è anche la prima causa di assenteismo dal lavoro e la seconda di invalidità permanente.

Il movimento è lo stato dell’uomo e la base della sua essenza e, quindi, fare attività fisica significa migliorare la salute a qualsiasi età. Queste le premesse dell’incontro organizzato dalla 50&Più provinciale di Piacenza dal titolo Patologia vertebrale, giusta postura per il benessere integrale, tenuto dal dottor Roberto Antenucci, presso l’Unione Commercianti.

La parola d’ordine è movimento e il consiglio è quello di agire sugli stili di vita scorretti. «Più si è inattivi – avverte Antenucci – più diminuisce il desiderio di muoversi e stare seduti troppo a lungo accelera il processo di invecchiamento, soprattutto superata una certa età. Sappiamo anche che ogni forma di esercizio fisico protegge il cuore e la salute». Occorre dunque fare prevenzione considerato che il mal di schiena è sempre più presente fin dalla giovanissima età: «La prevenzione migliore, a qualsiasi età e nella vita di tutti i giorni, è quella di utilizzare posture corrette durante le attività quotidiane e autoeducarsi ad esse». Ad esempio: «Possiamo imparare alla svelta a non piegare la schiena per raccogliere un oggetto a terra, ma piegare invece le ginocchia; a sollevare un peso tenendolo vicino al corpo; a non ruotare la colonna per prendere un oggetto posto dietro di noi, ma girare il corpo in modo da averlo di fronte a noi; a sederci correttamente sul divano o sulla sedia; a posizionarci correttamente davanti ad un computer. Le posture corrette e il movimento salvaguardano la schiena e, più in generale, tutto il nostro corpo: potremmo anche dire che “il movimento salva la vita!”».

Qualche consiglio? «Andare a fare la spesa o al lavoro a piedi; parcheggiare l’auto almeno a 1 km di distanza dalla nostra meta, al fine di coprire questa distanza camminando velocemente; salire le scale a piedi e, per i meno allenati, salire in ascensore fino a uno, due piani al di sotto di quello di destinazione; anche in ufficio usare meno il telefono e più le gambe; acquistare una cyclette o un nastro trasportatore e metterlo in uso almeno 2-3 volte a settimana per almeno 30 minuti. Camminare fa bene al corpo e alla mente e aiuta a mantenersi giovani. È un esercizio che chiunque può fare, a tutte le età, senza una particolare preparazione e senza doversi dotare di un abbigliamento particolare, fatta eccezione per un paio di scarpe adatte».

Info: 0523461831 – www.spazio50.org/piacenza

Filter

AllAgrigentoAlessandriaAnconaAostaArezzoAscoli PicenoAstiAvellinoBariBellunoBeneventoBergamoBiellaBolognaBolzanoBresciaBrindisiCagliariCaltanissettaCampobassoCasertaCataniaCatanzaroCinema, televisione, radioComoCosenzaCremonaCrotoneCuneoedizione estivaEnnaFerraraFirenzeFoggiaForlì CesenaFrosinoneGenovaGoriziaGrossetoImmagina 2021ImperiaIserniaItalia In...CantoL'AquilaLa SpeziaLatinaLecceLeccoLivornoLodiLuccaMacerataMaestri del CommercioMantovaMassa CarraraMessinaMilanoModenaNapoliNovaraNuoroOlimpiadi 50&PiùOristanoPadovaPalermoParmaPaviaPerugiaPesaro UrbinoPescaraPiacenzaPisaPistoiaPordenonePotenzaPratoPrimo pianoRagusaRavennaReggio CalabriaReggio EmiliaRietiRiminiRomaRovigoSalernoSassariSavonaSienaSiracusaSondrioSportTarantoTempo liberoTeramoTerniTorinoToscanaTrapaniTrentoTrevisoTriesteUdineUniversitàVareseVeneziaVerbaniaVercelliVeronaVibo ValentiaVicenzaVita associativaViterbo
cena per salutare l'inizio estate Pesaro Urbino

Cena per salutare l’inizio dell’estate

Si è svolta lo scorso 27 giugno la cena di "Benvenuto all'estate" organizzata da 50&Più Pesaro Urbino presso il ristorante Giba’s,…
50&più Foggia ha aprtecipato allo World masters tennis da tavolo

50&Più agli World Masters Table Tennis Championships

Tre soci di 50&Più Foggia hanno preso parte agli ITTF World Masters Table Tennis Championships 2024, campionato mondiale di tennis…
Al Cantiere di Montepulciano altri sue talenti provenienti dall'audizione per ottoni

I giovanissimi talenti dell’Audizione al Cantiere di Montepulciano

Nuovi appuntamenti al Cantiere Internazionale di Montepulciano per i talenti che hanno partecipato all'Audizione per ottoni indetta da 50&Più Arezzo.…