Skip to main content
50&Più Lecce premia i Maestri del Commercio

Lecce. Premiati i Maestri ai 30 anni di Confcommercio Lecce

18 Maggio 2024

Il Presidente 50&Più e Confcommercio Carlo Sangalli ai Maestri del Commercio di 50&Più LecceGiovedì 9 maggio il Teatro Apollo ha ospitato la manifestazione celebrativa per i 30 anni di Confcommercio Lecce e per la premiazione dei Maestri del Commercio. All’evento anche il Presidente nazionale di Confcommercio Carlo Sangalli.

Presenti alla manifestazione tre le 400 persone che hanno gremito il teatro molte autorità civili, militari e religiose del territorio. Per 50&Più sono intervenuti i dirigenti regionali e provinciali dell’Associazione.

Folta rappresentanza politica, economia e sociale

Ad allietare la serata, condotta dal giornalista Marcello Favale, gli interventi musicali dell’orchestra del Conservatorio “Tito Schipa” di Lecce. Ad accogliere i partecipanti il presidente di Confcommercio Lecce Maurizio Maglio: «L’ampia e sentita presenza alla manifestazione di oggi è un riconoscimento a Confcommercio e al ruolo che essa svolge da trent’anni sul nostro territorio», ha esordito. «Possiamo dire che in questi anni, insieme al Salento, siamo cresciuti tanto anche noi e abbiamo favorito la nascita di tante nuove attività imprenditoriali. Siamo diventati anche noi Confcommercio Imprese per l’Italia allargando la nostra base di rappresentanza fino a contare oggi oltre 7.000 imprese associate».

Il presidente 50&Più Lecce Marcello Bonatesta nel suo intervento ha poi posto l’attenzione sul grande valore della premiazione dei Maestri del Commercio. Questi ricevono le “Aquile” per la loro attività di imprenditori di lungo corso che ha contribuito allo sviluppo economico e sociale del territorio. «Personalmente credo che gli amici commercianti siano persone speciali perché con tanta determinazione, coraggio e a volte sofferenza, portano avanti la loro attività in un contesto sempre più complesso. Sono veri “Maestri del Commercio” perché hanno svolto il loro lavoro sul territorio maturando 25, 40 e 50 anni di attività, portando valore alle loro imprese ma anche un contributo importante alla società civile nel suo complesso».

Sono quindi intervenuti per un breve saluto istituzionale tutte le autorità presenti: il Prefetto di Lecce Luca Rotondi, il Sindaco di Lecce Carlo Salvemini, il presidente della Provincia di Lecce Stefano Minerva, il presidente della Camera di Commercio Mario Vadrucci, Monsignor Nicola Macculli in rappresentanza dell’Arcivescovo di Lecce, l’Assessore allo Sviluppo Economico Alessandro Delli Noci, e la Presidente del Consiglio Regionale Loredana Capone.

Si è poi collegato in videoconferenza e ha portato i propri saluti alla manifestazione il Ministro degli Affari Europei Raffaele Fitto.

Carlo Sangalli: l’importanza della “sostenibilità generativa”

Il clou della serata è stato l’atteso intervento del Presidente di Confcommercio e 50&Più Carlo Sangalli. «Oggi è davvero una bella festa per i 30 anni di Confcommercio Lecce e per i suoi Maestri. Ed è la testimonianza di un impegno quotidiano e strategico di presenza sul territorio, accanto a chi fa impresa, crea lavoro e contribuisce al benessere collettivo. Un’attività associativa, come un progetto e un’azione, e le iniziative di un’impresa dovrebbero essere valutati non solo perché “non sprecano”, ma anche per quanto “generano”, per quanto creano di nuovo e di migliore. Questa mi piace chiamarla “sostenibilità generativa”, capace di generare perché capace di innovare. E questo “essere generativi”, questa “cultura del fare” è oggi – sempre di più – un esercizio di responsabilità diffusa».

Premiazione delle Aquile

La manifestazione è quindi proseguita con la consegna delle Aquile ai Maestri del Commercio, preceduta dalla consegna di alcuni riconoscimenti. Hanno ricevuto inoltre due targhe gli ex Presidenti di Confcommercio Lecce Alfredo Prete e, alla memoria, Roberto Corigliano e due ex-direttori del Cofidi e di Confcommercio Lecce Enio Paladini e Antonio Rizzo.

Premiati complessivamente 32 Maestri del Commercio (13 Aquile d’Argento, 11  d’Oro e 8 di Diamante) tra cui due Aquile alla memoria a Osvaldo De Tommasi e York Prete.

Sull’evento è stato realizzato un breve video con i momenti più salienti.

Info: 0832343923 – enasco.le@enasco.it – www.spazio50.org/lecce

Filter

AllAgrigentoAlessandriaAnconaAostaArezzoAscoli PicenoAstiAvellinoBariBellunoBeneventoBergamoBiellaBolognaBolzanoBresciaBrindisiCagliariCaltanissettaCampobassoCasertaCataniaCatanzaroCinema, televisione, radioComoCosenzaCremonaCrotoneCuneoedizione estivaEnnaFerraraFirenzeFoggiaForlì CesenaFrosinoneGenovaGoriziaGrossetoImmagina 2021ImperiaIserniaItalia In...CantoL'AquilaLa SpeziaLatinaLecceLeccoLivornoLodiLuccaMacerataMaestri del CommercioMantovaMassa CarraraMessinaMilanoModenaNapoliNovaraNuoroOlimpiadi 50&PiùOristanoPadovaPalermoParmaPaviaPerugiaPesaro UrbinoPescaraPiacenzaPisaPistoiaPordenonePotenzaPratoPrimo pianoRagusaRavennaReggio CalabriaReggio EmiliaRietiRiminiRomaRovigoSalernoSassariSavonaSienaSiracusaSondrioSportTarantoTempo liberoTeramoTerniTorinoToscanaTrapaniTrentoTrevisoTriesteUdineUniversitàVareseVeneziaVerbaniaVercelliVeronaVibo ValentiaVicenzaVita associativaViterbo
50&Più L'aquila presente La moda a spasso nei tempi
Vita associativa

L’Aquila. Il 28 luglio con “La moda a spasso nei tempi”

Per domenica 28 luglio 50&Più L'Aquila propone un pomeriggio particolare con La moda a spasso nei tempi, presentato da Luca…
50&Più Arezzo al cantiere d'Arte di Montepulciano Montep
Vita associativa

Arezzo. Anche il Trio di Tromboni al Cantiere di Montepulciano

Occupata dai vincitori dell'Audizione per ottoni indetta da 50&Più Arezzo un'altra data del prestigioso Cantiere Internazionale d’Arte di Montepulciano. Si…
50&Più La Spezia in gita in barca tra archeologia e amicizia
Vita associativa

La Spezia. Una cena in barca tra archeologia e amicizia

Giovedì 11 luglio un numeroso gruppo di soci di 50&Più La Spezia ha partecipato alla gita in barca proposta dall’associazione…