50&Più - Sistema Associativo e di Servizi

A A A











Modello 730: calcoli e rimborsi text of the printing and typesetting industry. Lorem Ipsum has beentext of the printing and
typesetting industry. Lorem Ipsum has been text of the printing and typesetting industry. Lorem Ipsum has been
text of the printing and typesetting industry. Lorem Ipsum has been.
Percorso di navigazione > Home > Previdenza

I nostri servizi 50&Più Enasco
La mia agenda

PREVIDENZA
Pensioni
Anzianità
Vecchiaia
Supplementi
Invalidità
Permessi di soggiorno


In primo piano
News 2 - categoria
previdenza

News di ricongiungere assicurative al fine di ottenere un’unica ricongiungere assicurative al fine di ottenere un’unica ...
News 2 - categoria
previdenza

News di ricongiungere assicurative al fine di ottenere un’unica ricongiungere assicurative al fine di ottenere un’unica ...
News 2 - categoria
previdenza

News di ricongiungere assicurative al fine di ottenere un’unica ricongiungere assicurative al fine di ottenere un’unica ...


è l’Istituto di Patronato al servizio dei cittadini
che offre assistenza gratuita nel campo della previdenza in Italia e nel mondo.

Dal 1967 l’Istituto di Patronato e di assistenza sociale 50&Più Enasco è al servizio dei cittadini, offrendo assistenza gratuita in Italia e nel mondo per ogni pratica da richiedere all’INPS, all’Enasarco, alle Asl, agli Enti Locali, all’Amministrazione pubblica. 50&Più Enasco ha scelto di affiancare coloro che necessitano di assistenza in materia previdenziale e assistenziale con competenza e capacità di individuare le migliori soluzioni. Inoltre garantisce ai connazionali emigrati assistenza in campo previdenziale, assicurativo e burocratico, grazie a una intensa collaborazione con i consolati italiani all’estero. Operatori esperti possono controllare i contributi versati ed accreditati presso l’INPS, verificando in breve tempo la posizione assicurativa ed anticipando al cittadino la propria situazione pensionistica. I professionisti del Patronato sono in grado di ricongiungere diverse posizioni assicurative al fine di ottenere un’unica prestazione previdenziale o consigliare le modalità per la copertura dei contributi, a carico del lavoratore, necessari per il raggiungimento della pensione. Infine l’operatore provvede all’inoltro delle domande agli studi previdenziali.


Prepararsi al pensionamento
controllando l’estratto contributivo e il calcolo previsionale

L’Inps dovrebbe far pervenire periodicamente agli assicurati un estratto conto utile a far conoscere agli assistiti la situazione dei contributi versati.
L’esatta conoscenza della propria situazione è importante perché, trascorso un determinato periodo, i contributi cadono in prescrizione e, quindi, si perde definitivamente la possibilità di vedersi accreditati quelli eventualmente non versati. Rivolgendosi al Patronato 50&Più Enasco è possibile ottenere in tempo reale l’estratto contributivo e avere un calcolo dell’importo della pensione che si percepirà. In alcuni casi è anche possibile intervenire per aumentarne l’importo. Si tratta di un controllo molto complesso ed è opportuno che gli interessati si avvalgano dell’esperienza dei professionisti del Patronato 50&Più Enasco, gratuitamente a disposizione.


Pensione supplementare
spetta anche con pochissimi contributi

E’ una pensione che si può ottenere dall’Inps se chi la chiede è già titolare di un altro trattamento (es. pensione Inpdap) e se i contributi versati all’Inps non sono sufficienti per raggiungere il diritto alla pensione di vecchiaia o di invalidità in regime autonomo. In presenza dei requisiti, l’Inps liquida una pensione che va ad aggiungersi (e quindi “supplementare”) a quella già percepita da altro Ente.


Supplemento di pensione

L’importo del trattamento pensionistico già liquidato può essere incrementato con ulteriore contribuzione, relativa sia a periodi precedenti (ricostituzione), che successivi (supplemento) alla decorrenza della pensione. I contributi accreditati o versati successivamente alla decorrenza della pensione, determinano una quota pensionistica che può essere aggiunta all’importo in godimento, tramite un’apposita domanda, indicata come “supplemento”. La domanda stessa può essere presentata dopo che siano trascorsi almeno 5 anni dalla data di decorrenza della pensione (o dalla decorrenza del precedente supplemento) oppure per una sola volta, dopo che siano trascorsi soltanto 2 anni dalla data di decorrenza della pensione a condizione che sia stata compiuta l’età pensionabile. Anche poche settimane di contributi versati danno diritto a un aumento della pensione base: perché rinunciarci?


Indennizzo per cessazione di attività

La Legge n. 2/2009 ha reintrodotto l’indennizzo (la cosiddetta “rottamazione licenze”) per le aziende commerciali e gli agenti di commercio. L’indennizzo è erogato agli aventi diritto (uomini con età da 62 a 65 anni e donne con età da 57 a 60 anni che cessano definitivamente l’attività nel triennio 2009-2011).
Spetta “fino al momento della decorrenza del trattamento pensionistico di vecchiaia”. Ciò significa che l’indennizzo verrà erogato fino all’apertura della finestra di legge per il trattamento pensionistico di vecchiaia.


l Prestazioni dell’invalidità civile

I cittadini italiani, i cittadini di uno degli Stati membri dell’Unione Europea o della Repubblica di San Marino che risiedono nel territorio nazionale e anche cittadini extra comunitari in possesso della carta di soggiorno, di età non superiore ai 65 anni, che sono affetti da minorazioni psico-fisiche di diverso tipo, congenito o acquisito, possono ottenere i benefici economici e/o socio-sanitari previsti dalla legge italiana. Alcuni benefici cambiano in base all’età e alla situazione reddituale. Le prestazioni economiche più importanti sono l’assegno mensile, la pensione di inabilità, l’indennità di frequenza e l’indennità di accompagnamento.

Diventa Socio

AREA RISERVATA
dummy text ever since the 1500s, whe
ANNUNCI
Cerco, offro un'area dedicata agli annunci per i soci.
FORUM
dummy text ever since the 1500s, whe
LINK UTILI
dummy text ever since the 1500s, whe

Le nostre sedi
Italia
Nel mondo

News letter
Vuoi essere
aggiornato sulle
nostre iniziative
e attività?


iscriviti alla nostra
news letter
50&Piu'

clicca qui

Per ogni informazione contatta il nostro numero verde.
La telefonata è gratuita da tutta Italia.