Cerca
Register   |  Login
Percorso di navigazione > Home > Notizie


21
IMU: una lettera dagli effetti equivoci

Anziani in fila davanti a Poste e Caf per chiedere un rimborso Imu che non c’è.


Inutile recarsi alle Poste o ai centri Caf per chiedere il modulo per il rimborso Imu 2012. Eppure è quello che sta avvenendo in varie città d’Italia dopo l’invio di una lettera, a milioni di contribuenti, da parte del leader del Pdl Silvio Berlusconi, in cui si impegna “con il primo Consiglio dei Ministri alla restituzione immediata dell'Imu pagata nel 2012 sulla prima casa, su terreni e fabbricati agricoli”.

Nella lettera, che ha per oggetto: “Modalità e tempi per accedere nel 2013 al rimborso dell'Imu pagata nel 2012 sulla prima casa e su terreni e fabbricati agricoli”, viene specificato che il rimborso ci sarà “dopo la vittoria”, ma proseguendo nella lettura si legge: “La restituzione avverrà a sua scelta: attraverso un  bonifico sul suo conto corrente; oppure a Lei personalmente agli sportelli delle Poste”. E ancora: “L'Amministrazione finanziaria Le invierà una lettera firmata dal nuovo Ministro dell'Economia e dello Sviluppo (cioè dal sottoscritto!)”.

I caratteri della lettera rimandano a quelli dell’Agenzia delle Entrate, inoltre, da chi è firmata la lettera inviata ai milioni di contribuenti? Da Silvio Berlusconi. E questo basta a creare confusione.

Una lettera di propaganda elettorale così strutturata, si è trasformata in una “trappola” per tanti contribuenti avanti con gli anni che, da Genova a Roma, da Palermo a Milano, sono in fila alle Poste o presso i centri Caf, per chiedere un inesistente rimborso dell’Imu 2012.
L.B.
Stampa






AREA RISERVATA 50&PIU' CARD
Sconti e agevolazioni su tutti i servizi riservati ai soci.

COMMUNITY
Accedi allo spazio di incontro, informazioni e proposte.
COLLEGAMENTI UTILI
Accedi alla pagina dedicata ai link di maggiore interesse.

In Primo piano

Invalidità civile 2020: i nuovi importi

Pochi euro per tutti: è la situazione che molti affrontano da tempo, sebbene i trattamenti siano calcolati sui redditi dei singoli


Spese detraibili: dal 1° gennaio è cambiato il metodo di pagamento


Olimpiadi invernali: vince il Trofeo la provincia di Massa Carrara

Secondo posto per la squadra provinciale di Bergamo e terzo per Lucca


Incontri 50&Più in Sardegna

La grande festa de soci 50&Più quest’anno si tiene a Geremeas (Ca) dal 30 maggio al 28 giugno


Archivio News


 Forse ti interessano
 anche notizie su...
LAVORO e PREVIDENZA
Assistenza e sanità, sicurezza, pensioni e contributi  (...)

 TEMPO LIBERO
Arte e cultura, viaggi e turismo, scienza e tecnologia (...)

 COSTUME e SOCIETA'
Eventi, salute e benessere, novità per gli over 50, anniversari  (...)

ECONOMIA e FINANZA
Fisco, consumi e tariffe, trasporti, energia e ambiente (...)


 
Per ogni informazione contatta.il nostro numero verde.
La telefonata è gratuita da tutta Italia.