Cerca
Registrazione   |  Login
Percorso di navigazione > Home > Notizie > CAF > Economia e Finanza


12
Polizze "DORMIENTI"

I titolari di polizze vita prescritte tra il 2006 e l’ottobre 2008, dal 13 febbraio possono incassare il dovuto 

Chiusa l’annosa questione delle polizze “dormienti”. Dal 13 febbraio al 15 aprile 2013 i titolari di polizze vita, andate in prescrizione tra il 2006 e il 29 ottobre 2008 potranno ottenere il frutto dei loro risparmi o di quelli dei propri cari lasciati in eredità.

La storia delle polizze dormienti, come ricorda helpconsumatori (www.helpconsumatori.it) risale al 2008, quando il Ministro dell’economia Giulio Tremonti aveva inserito nel Decreto Alitalia una norma che riduceva da 10 a due anni il termine di prescrizione, con effetto retroattivo al 1° gennaio 2006. Il limite temporale di due anni, del tutto insufficiente soprattutto in caso di morte dell’intestatario, ha messo tantissimi titolari di polizze vita nella condizione di non potere incassare le somme perché prescritte e devolute al Fondo per le vittime delle frodi finanziarie.

Il Governo Monti con il decreto Cresciata 2.0 ha riportato il termine di prescrizione a 10 anni ed oggi è stato pubblicato il bando da parte di Consap e Ministero dello sviluppo economico per il rimborso delle somme maturate e non riconosciute dagli intermediari assicurativi, nei casi di polizze andate in prescrizione tra il 2006 e il 29 ottobre 2008.

Il modulo per presentare la domanda di rimborso è reperibile sui siti:

Stampa






AREA RISERVATA 50&PIU' CARD
Sconti e agevolazioni su tutti i servizi riservati ai soci.

COMMUNITY
Accedi allo spazio di incontro, informazioni e proposte.
COLLEGAMENTI UTILI
Accedi alla pagina dedicata ai link di maggiore interesse.

In Primo piano

Incontri 50&Più in Sardegna

La grande festa de soci 50&Più quest’anno si tiene a Geremeas (Ca) dal 30 maggio al 28 giugno


Pensione 2020: vecchie e nuove regole

Cercando di fornire risposte semplici, vediamo di chiarire cosa cambierà in tema di pensioni nel corso dell'anno entrante


Pensioni: sempre più magre dal 2020

Il nuovo anno non prevede alcuna grande novità per gli importi in pagamento, se non rivalutazioni assai modeste


50&Più: tornano le Olimpiadi invernali

Appuntamento dal 19 al 26 gennaio a San Sicario (TO), nel comprensorio sciistico della Via Lattea


Archivio News


 Forse ti interessano
 anche notizie su...
LAVORO e PREVIDENZA
Assistenza e sanità, sicurezza, pensioni e contributi  (...)

 TEMPO LIBERO
Arte e cultura, viaggi e turismo, scienza e tecnologia (...)

 COSTUME e SOCIETA'
Eventi, salute e benessere, novità per gli over 50, anniversari  (...)

ECONOMIA e FINANZA
Fisco, consumi e tariffe, trasporti, energia e ambiente (...)


 
Per ogni informazione contatta.il nostro numero verde.
La telefonata è gratuita da tutta Italia.