Cerca
Register   |  Login
Percorso di navigazione > Home > Notizie > NOTIZIE DEL GIORNO > Viaggi e Turismo


20
Tra i PRESEPI più belli
Sono moltissime le città italiane che abbracciano la magia dei presepi, partendo dai più piccoli presepi artistici, che ritraggono in miniatura la scena della natività, fino ad arrivare ai presepi viventi, vere e proprie rappresentazioni della vita di un tempo.

Il presepe come lo vediamo oggi nasce  dal desiderio di San Francesco di far rivivere la mistica atmosfera del Natale di Betlemme. Era il Natale del 1223. San Francesco, dopo un lungo un pellegrinaggio in Terra Santa, raggiunse Greccio (Ri). Qui, con l’aiuto con l’aiuto della popolazione locale , realizzò il primo presepe vivente. Furono prima i Francescani e poi i Domenicani a diffondere la tradizione presepiale nelle chiese. Solo nel corso della metà del 1500 il presepe si diffuse anche nelle case private. Una tradizione tramandata da famiglia in famiglia, da città in città, da paese in paese, ancora forte e radicata.

Viaggio tra i  presepi viventi più famosi della nostra Penisola:

Greccio (Ri)

www.prolocogreccio.it
A circa 2 km dal borgo di Greccio, arroccato sulla roccia di un costone boscoso, come un nido di aquila, si erge maestoso uno dei monumenti più importanti della storia del francescanesimo: Il Santuario del Presepe, il luogo nel quale San Francesco, nella notte del Natale del 1223 , rappresentò con personaggi viventi la Natività. La rappresentazione si svolge in sei scene, ognuna delle quali racconta un aspetto diverso della nascita del primo presepe vivente.

Custonaci (Tp)   
www.presepeviventedicustonaci.it

La rappresentazione è famosa per la straordinaria suggestività dei suoi luoghi (l'evento si svolge nel caratteristico borgo di Scurati). L'intera comunità locale e gli ultimi artigiani-artisti siciliani si riuniscono per dare vita alla Natività e per riprodurre fedelmente l’esecuzione di antichi mestieri. La rappresentazione  si tiene nell'affascinante grotta Mangiapane (risalente al paleolitico), nelle antiche e piccole case, nelle stalle, ovili e pollai. Anche quest’anno parteciperanno oltre 160 interpreti, tra artigiani e artisti provenienti da tutta la Sicilia

Genga (An)
www.presepedigenga.it
Il presepe vivente di Genga, dal 1981, è per estensione il più grande al mondo, copre infatti una superficie di circa 30.000 metri quadri all’interno della Gola di Frasassi (famosa bellissime grotte carsiche sotterranee). Partecipano  circa 300 figuranti impegnati a far rivivere i momenti salienti della Natività, ma anche a dar vita alle tradizioni che da sempre animano la vita quotidiana di questo territorio.
 
Tricase (Le)
www.presepeviventetricase.it
Il presepe vivente di Tricase, sulla collina di Monte Orco, è una rappresentazione scrupolosissima delle ambientazioni storiche del tempo in cui nacque Gesù Cristo. E’ possibile vedere la reggia di Erode, le abitazioni tipiche dei romani e la sinagoga. Tutti i personaggi delle narrazioni evangeliche sono interpretati dalla gente del posto, ritratti mentre si adoperano nella pratica dei più antichi mestieri salentini: il calzolaio, il conciabrocche in un tripudio di 35mila luci colorate.

Venegono Inferiore (Va)
www.presepiovenegono.it
Per la seconda volta, dal 1972, a Venegono Inferiore il presepe vivente verrà allestito completamente al coperto e presso il cortile del Centro parrocchiale la Benedetta. Qui verranno ricostruite la dimora di re Erode, alcune casupole palestinesi, botteghe, forni per il pane e per finire la grotta della Natività con tanto di bue e asinello. Tutta la scena è riccamente decorata e i vari ambienti sono rappresentati con dettagli molto realistici.

Per maggiori informazioni sulle manifestazioni che si terranno nella tua zona, ecco due siti utili:
Stampa






AREA RISERVATA 50&PIU' CARD
Sconti e agevolazioni su tutti i servizi riservati ai soci.

COMMUNITY
Accedi allo spazio di incontro, informazioni e proposte.
COLLEGAMENTI UTILI
Accedi alla pagina dedicata ai link di maggiore interesse.

In Primo piano

Incontri 50&Più in Sardegna

La grande festa de soci 50&Più quest’anno si tiene a Geremeas (Ca) dal 30 maggio al 28 giugno


Pensione 2020: vecchie e nuove regole

Cercando di fornire risposte semplici, vediamo di chiarire cosa cambierà in tema di pensioni nel corso dell'anno entrante


Pensioni: sempre più magre dal 2020

Il nuovo anno non prevede alcuna grande novità per gli importi in pagamento, se non rivalutazioni assai modeste


50&Più: tornano le Olimpiadi invernali

Appuntamento dal 19 al 26 gennaio a San Sicario (TO), nel comprensorio sciistico della Via Lattea


Archivio News


 Forse ti interessano
 anche notizie su...
LAVORO e PREVIDENZA
Assistenza e sanità, sicurezza, pensioni e contributi  (...)

 TEMPO LIBERO
Arte e cultura, viaggi e turismo, scienza e tecnologia (...)

 COSTUME e SOCIETA'
Eventi, salute e benessere, novità per gli over 50, anniversari  (...)

ECONOMIA e FINANZA
Fisco, consumi e tariffe, trasporti, energia e ambiente (...)


 
Per ogni informazione contatta.il nostro numero verde.
La telefonata è gratuita da tutta Italia.