Cerca
Register   |  Login
Percorso di navigazione > Home > Notizie


30
IMU: modalità di pagamento

Via libera del Ministero dell’Economia e delle Finanze al modello di bollettino di conto corrente postale per il versamento del saldo IMU.

Per effettuare il saldo della nuova imposta sulla casa, che dovrà essere pagato entro il prossimo 17 dicembre,  si possono utilizzare, in aggiunta al modello F-24, anche i bollettini postali.

Quindi, già da sabato, i contribuenti possono pagare la seconda rata Imu recandosi direttamente presso un’agenzia postale o effettuando il versamento dell’imposta tramite il servizio online di Poste italiane.

In quest'ultimo caso, dopo la conferma di avvenuto pagamento, il contribuente riceverà l’immagine virtuale del bollettino di conto corrente postale conforme al modello oppure una comunicazione in formato testo, con tutti i dati identificativi del bollettino e del bollo virtuale di accettazione. In entrambi i casi si tratta della prova del pagamento del saldo IMU 2012, e pertanto dovrà essere conservata.

Il bollettino riporta il numero di conto corrente 1008857615, valido indistintamente per tutti i Comuni del territorio nazionale, intestato a "Pagamento IMU" ed è disponibile gratuitamente  presso tutti gli uffici di Poste Italiane.

I Comuni possono richiedere alle Poste la predisposizione di bollettini prestampati, integrati con l’importo del tributo dovuto e i dati identificativi di chi deve effettuare il versamento.

Il pagamento dell’Imu tramite bollettino postale deve essere effettuato distintamente per ogni Comune sul cui territorio sono situati gli immobili. Vale a dire che, se si possiedono fabbricati in Comuni diversi, sarà necessario compilare tanti bollettini quanti sono i Comuni “ospitanti”: sul modulo prestampato c’è spazio per un unico codice catastale.

In alternativa il saldo può essere versato attraverso il modello F24 online. In questo caso, il sito web di riferimento è quello di Agenzia delle Entrate, che mette a disposizione anche il modello F24 cartaceo standard e il modello F24 cartaceo semplificato.

50&Più Caaf è a disposizione su tutto il territorio nazionale per l'assistenza alla compilazione del modello F24 per il pagamento dell'Imu.

 

Stampa






AREA RISERVATA 50&PIU' CARD
Sconti e agevolazioni su tutti i servizi riservati ai soci.

COMMUNITY
Accedi allo spazio di incontro, informazioni e proposte.
COLLEGAMENTI UTILI
Accedi alla pagina dedicata ai link di maggiore interesse.

In Primo piano

Invalidità civile 2020: i nuovi importi

Pochi euro per tutti: è la situazione che molti affrontano da tempo, sebbene i trattamenti siano calcolati sui redditi dei singoli


Spese detraibili: dal 1° gennaio è cambiato il metodo di pagamento


Olimpiadi invernali: vince il Trofeo la provincia di Massa Carrara

Secondo posto per la squadra provinciale di Bergamo e terzo per Lucca


Incontri 50&Più in Sardegna

La grande festa de soci 50&Più quest’anno si tiene a Geremeas (Ca) dal 30 maggio al 28 giugno


Archivio News


 Forse ti interessano
 anche notizie su...
LAVORO e PREVIDENZA
Assistenza e sanità, sicurezza, pensioni e contributi  (...)

 TEMPO LIBERO
Arte e cultura, viaggi e turismo, scienza e tecnologia (...)

 COSTUME e SOCIETA'
Eventi, salute e benessere, novità per gli over 50, anniversari  (...)

ECONOMIA e FINANZA
Fisco, consumi e tariffe, trasporti, energia e ambiente (...)


 
Per ogni informazione contatta.il nostro numero verde.
La telefonata è gratuita da tutta Italia.