Cerca
Registrazione   |  Login
Percorso di navigazione > Home > Notizie


16
Genio italiano a NEW YORK
E’ stata inaugurata  a New York la mostra “150 anni di genio italiano. Innovazioni che cambiano il mondo”, promossa dall’Istituto italiano di Cultura di New York e curata dalla Fondazione Rosselli. Si terrà fino al 27 febbraio.

Dopo il successo dell’allestimento nello splendido Palazzo della Borsa di Genova durante l’ultimo Festival della Scienza, sbarca a New York, presso l’Istituto di Cultura di Park Avenue (http://www.iicnewyork.esteri.it/IIC_NewYork), una mostra itinerante, tecnologica e interattiva, dedicata alle scoperte, ai progetti e alle invenzioni italiane che hanno avuto maggiore impatto sia sulla società che sull’industria, da Marconi a Chiariglione, da Pirelli a Natta, da Fermi a Rubbia, durante gli ultimi 150 anni, dall’unificazione a oggi.

La mostra è divisa in cinque «isole», «Vivere il nuovo», «Viaggiare è conoscere», «Superare le frontiere», «Lavorare con efficacia», «Curare è vivere», che attraverso pezzi originali del nostro genio sfatano il luogo comune secondo cui siamo «solo» un popolo di santi, poeti e navigatori.

Si inizia con il 1853, quindi in anticipo sulla stessa unificazione, celebrando Barsanti e Matteucci che brevettano il motore a scoppio. Si finisce nel 2010 con Federico Faggin, inventore del primo microprocessore per Intel, che riceve la Medaglia Nazionale per la tecnologia e l’innovazione dal presidente Obama. In mezzo ci sono decine di colpi di genio, da quelli più noti, come le telecomunicazioni senza fili di Marconi, a quelli quasi dimenticati, che però hanno fatto la differenza per milioni di persone. Basti pensare al modo in cui abbiamo debellato la malaria.

Le storie vengono narrate attraverso didascalie, fotografie e oggetti vari (da quelli di uso comune,–un giocattolo in plastica, un contatore elettrico, il cruscotto di una 500 -  a quelli più storici o inusuali – uno scintillatore Lep,  un telefono degli anni ’10, un particolare della struttura di un aeroplano, etc…) e da pillole di filmati di importanti archivi italiani di pochi minuti ciascuno, che il visitatore può scegliere grazie a un menù interattivo su I-pad e vedere in un grande schermo.
Stampa






AREA RISERVATA 50&PIU' CARD
Sconti e agevolazioni su tutti i servizi riservati ai soci.

COMMUNITY
Accedi allo spazio di incontro, informazioni e proposte.
COLLEGAMENTI UTILI
Accedi alla pagina dedicata ai link di maggiore interesse.

In Primo piano

Pensionati, l’Inps ha avviato la verifica dei redditi 2018-2017

Sono coinvolti oltre 7 milioni di pensionati destinatari delle prestazioni legate al reddito


Italia in... Canto, a Roma le semifinali aspettando Sanremo

Saranno in 50 a contendersi la partecipazione alla finale che si terrà il 16 maggio 2020 al Teatro Ariston di Sanremo


Indennizzo commercianti: conferme dal Governo

Il nuovo esecutivo intende ampliare la platea di coloro che ne hanno diritto, vista la crisi del settore


Il Patronato 50&PiùEnasco alla presidenza del Cipla

Tagli, incertezza economica, ritardi e scarsa vigilanza. Sono queste le valutazioni emerse e condivise nel corso della prima riunione del Comitato


Archivio News


 Forse ti interessano
 anche notizie su...
LAVORO e PREVIDENZA
Assistenza e sanità, sicurezza, pensioni e contributi  (...)

 TEMPO LIBERO
Arte e cultura, viaggi e turismo, scienza e tecnologia (...)

 COSTUME e SOCIETA'
Eventi, salute e benessere, novità per gli over 50, anniversari  (...)

ECONOMIA e FINANZA
Fisco, consumi e tariffe, trasporti, energia e ambiente (...)


 
Per ogni informazione contatta.il nostro numero verde.
La telefonata è gratuita da tutta Italia.