Cerca
Register   |  Login
Percorso di navigazione > Home > Notizie


06
Over 65 grandi VIAGGIATORI

La popolazione europea che ha più di 65 anni è quella che tra il 2006 e il 2011 ha dato maggior contributo al settore turistico.

E' quanto si evince da una ricerca Eurostat su "Industria lavoro e servizi. La popolazione e le sue condizioni sociali", secondo la quale le persone con più di 65 anni sono gli unici ad avere tempo libero e capacità di acquisto e dunque il turismo deve puntare su questa fascia di popolazione, venendo innanzitutto incontro alle sue esigenze.

Tra il 2006 e il 2011, dichiara Eurostat - con il settore turistico e non solo, attraversato da una profonda crisi, il segmento degli ultra 65enni ha contribuito significativamente alla salvezza del settore: mentre infatti le altre fasce di popolazione hanno ridotto i propri viaggi, nel 2011 ha viaggiato un 10% di anziani in più rispetto al 2006. Non solo: nel 2011 gli over 65 hanno fatto il 29% in più di viaggi rispetto a cinque anni prima e hanno trascorso il 23% in più di notti fuori casa per motivi turistici.

Le loro spese, poi, sono cresciute del 33% e hanno rappresentato il 20% di tutte le spese dei viaggiatori europei (nel 2006 le spese degli over 65 erano pari al 15%).

I turisti di età avanzata, inoltre, fanno in media più viaggi lunghi e per un numero maggiore di giorni rispetto alle altre classi di età: nel 2011 hanno trascorso infatti 26,1 notti fuori casa contro il resto della popolazione che, per viaggi lunghi, ne ha trascorse 21.2. In generale, anche la durata media della loro vacanza è maggiore: gli ultra 65enni trascorrono fuori casa una media di 11 notti contro le 9.8 delle altre fasce di popolazione.

Nel 2011 per i viaggi di lunga durata gli over 65enni hanno speso 1.344 euro a testa mentre le altre fasce d'età ne hanno spesi 1.203; in particolare, mentre la spesa del segmento di età compreso tra i 45 e i 64 anni è rimasta stabile, è caduta verticalmente la spesa della popolazione d'età compresa tra i 25 e i 44 anni. La spesa media per viaggio, per gli over 65 è invece di 401 per i viaggi domestici e di 934 euro per quelli all'estero.

Infine lo studio di Eurostat ricorda che nel 2060 la popolazione europea con più di 65 anni sarà pari al 30% del totale, costituendo quasi un terzo della popolazione dell'Ue: si tratterà di persone in buona salute e che con tutta probabilità viaggeranno più delle generazioni che li hanno preceduti.

Gli ultra 65enni, quindi, rappresentano un mercato significativo ma questo settore ha bisogno di cambiamenti che vadano incontro alle loro necessità.

Per questo è nata nel 1984 50&Più Turismo, il primo tour operator specializzato per andare incontro alle esigenze degli over 50. Con 50&Più si ha la possibilità di vivere una realtà associativa ricca di opportunità oltre al piacere di incontrare nuove persone, usufruendo di numerosi sconti e agevolazioni su viaggi, eventi e molto altro ancora.

Stampa






AREA RISERVATA 50&PIU' CARD
Sconti e agevolazioni su tutti i servizi riservati ai soci.

COMMUNITY
Accedi allo spazio di incontro, informazioni e proposte.
COLLEGAMENTI UTILI
Accedi alla pagina dedicata ai link di maggiore interesse.

In Primo piano

Invalidità civile 2020: i nuovi importi

Pochi euro per tutti: è la situazione che molti affrontano da tempo, sebbene i trattamenti siano calcolati sui redditi dei singoli


Spese detraibili: dal 1° gennaio è cambiato il metodo di pagamento


Olimpiadi invernali: vince il Trofeo la provincia di Massa Carrara

Secondo posto per la squadra provinciale di Bergamo e terzo per Lucca


Incontri 50&Più in Sardegna

La grande festa de soci 50&Più quest’anno si tiene a Geremeas (Ca) dal 30 maggio al 28 giugno


Archivio News


 Forse ti interessano
 anche notizie su...
LAVORO e PREVIDENZA
Assistenza e sanità, sicurezza, pensioni e contributi  (...)

 TEMPO LIBERO
Arte e cultura, viaggi e turismo, scienza e tecnologia (...)

 COSTUME e SOCIETA'
Eventi, salute e benessere, novità per gli over 50, anniversari  (...)

ECONOMIA e FINANZA
Fisco, consumi e tariffe, trasporti, energia e ambiente (...)


 
Per ogni informazione contatta.il nostro numero verde.
La telefonata è gratuita da tutta Italia.