Cerca
Register   |  Login
Percorso di navigazione > Home > Notizie


25
ESODATI: fondo di solidarietà
Sarà alimentato da un contributo del 3% per la parte di reddito che supera 150 mila euro.

Il governo ieri è andato sotto in commissione lavoro della Camera dove è stato approvato un emendamento alla Legge di stabilità che allarga le tutele a tutti gli esodati che sarebbero dovuti andare in pensione nel 2013/2014 secondo le vecchie regole previdenziali. Questi lavoratori che hanno stipulato accordi individuali o colletti con i propri datori di lavoro, con la riforma Fornero, che allunga l'èta pensionabile, dal 2013 o 2014 saranno senza pensione e senza lavoro.

Finora ad essere salvaguardati sono circa 130 mila, ma dovrebbero arrivare a quota 220mila sempre per il periodo 2013/2014. Ma per tutelarli tutti servono nuove risorse, i 9 miliardi già stanziati non bastano. Servirebbero altri 3 miliardi di euro.

In particolare l'emendamento mira a regolamentare e definire un fondo per gli esodati comprensivo dei finanziamenti già individuati con precedenti decreti, con lo stanziamento del fondo di 100 milioni di euro previsto nella legge di stabilità e un ulteriore somma individuabile sulla base di un contributo di solidarietà una tantum del 3% per la parte di reddito che supera 150 mila euro. La finalità è quella di coprire tutte le famiglie di non salvaguardati colpiti dai precedenti decreti governativi.

"C'e' già un’ aliquota del 3% su questi redditi, aggiungerne un'altra sarebbe alquanto iniquo, quella è la fascia di popolazione che è l'unica che spende e c'è problema di consumi interni". Lo dice intervenendo a Radio Anch'io il vice presidente di Confindustria Aurelio Regina. Il no di Confindustria, quindi è netto.

Ad ogni modo, qualora il contributo di solidarietà non dovesse bastare è previsto l’aumento delle accise sulle sigarette.

Ora l’emendamento passerà all’esame della Commissione Bilancio che ne verificehrà la copertura finaniziaria. Se l’emendamento riceverà il benestare della Commissione, allora potrà proseguire il suo iter parlamentare ed essere inserito ufficialmente all’Interno della Legge di Stabilità.

Stampa






AREA RISERVATA 50&PIU' CARD
Sconti e agevolazioni su tutti i servizi riservati ai soci.

COMMUNITY
Accedi allo spazio di incontro, informazioni e proposte.
COLLEGAMENTI UTILI
Accedi alla pagina dedicata ai link di maggiore interesse.

In Primo piano

Invalidità civile 2020: i nuovi importi

Pochi euro per tutti: è la situazione che molti affrontano da tempo, sebbene i trattamenti siano calcolati sui redditi dei singoli


Spese detraibili: dal 1° gennaio è cambiato il metodo di pagamento


Olimpiadi invernali: vince il Trofeo la provincia di Massa Carrara

Secondo posto per la squadra provinciale di Bergamo e terzo per Lucca


Incontri 50&Più in Sardegna

La grande festa de soci 50&Più quest’anno si tiene a Geremeas (Ca) dal 30 maggio al 28 giugno


Archivio News


 Forse ti interessano
 anche notizie su...
LAVORO e PREVIDENZA
Assistenza e sanità, sicurezza, pensioni e contributi  (...)

 TEMPO LIBERO
Arte e cultura, viaggi e turismo, scienza e tecnologia (...)

 COSTUME e SOCIETA'
Eventi, salute e benessere, novità per gli over 50, anniversari  (...)

ECONOMIA e FINANZA
Fisco, consumi e tariffe, trasporti, energia e ambiente (...)


 
Per ogni informazione contatta.il nostro numero verde.
La telefonata è gratuita da tutta Italia.