Cerca
Register   |  Login
Percorso di navigazione > Home > Notizie


24
Al via Raccolta 10 PIU'

Gli Italiani differenziano di più: lo dimostra la crescita del 2,8% dei rifiuti da imballaggio conferiti al Sistema Consortile che, lo scorso anno, hanno sfiorato i 3,3 milioni di tonnellate.

Secondo una ricerca commissionata da CONAI (Consorzio nazionale imballaggi,) a Ipsos è maturata una grande attenzione all’ambiente da parte dei cittadini ma permangono alcuni errori nel fare la raccolta differenziata.

Per informare di più i cittadini ha preso il via il 23 ottobre dalla stazione centrale di Milano per  concludersi il 10 novembre a Napoli Centrale la terza edizione di 'Raccolta 10 più, le giornate del riciclo e della raccolta differenziata di qualità', promosse da Conai con il patrocinio del ministero dell'Ambiente e della Tutela del Territorio e di Anci.

Nell’ultimo anno la quantità di rifiuti da imballaggio conferiti al sistema è cresciuti del 2,8%, sfiorando i quasi 3,3 milioni di tonnellate.

Dalla ricerca Ipsos emerge che l'89% degli italiani si dichiara molto attendo alla difesa dell'ambiente e l'81% asserisce di fare regolarmente la raccolta differenziata a casa propria. E tuttavia, nonostante i buoni propositi collettivi, permangono degli errori piuttosto comuni che rischiano di inficiare i risultati della raccolta differenziata e conseguentemente il successivo processo di riciclo degli imballaggi di acciaio, alluminio, carta, legno, plastica e vetro.

Per esempio, occorre ricordare che lampadine, piatti e tazzine in ceramica, oggetti in pirex come pirofile, ecc. non vadano messi nella raccolta del vetro: pochi sanno che basta 1 kg di ceramica per compromettere il riciclo di 20 kg di vetro. E ancora: gli scontrini non vanno nel contenitore della carta, eppure solo 1 italiano su 4 lo sa. Così come i giocattoli di plastica non possono essere buttati nel contenitore della plastica ma devono essere portati alle isole ecologiche.

L'obiettivo di Raccolta10+ è dunque proprio quello di spiegare ai cittadini come sia possibile, attraverso le 10 semplici regole del decalogo, fare una raccolta differenziata di qualità così da ridurre scarti ed impurità e migliorare i risultati di riciclo. Quest'anno il Consorzio ha voluto coinvolgere anche i cittadini stranieri che vivono nel nostro Paese, oltre 4,5 milioni cui si aggiungono circa i 500.000 senza permesso di soggiorno.

Alla luce di tutto ciò, dunque, il Consorzio ha deciso di tradurre il decalogo in cinese, arabo, inglese, spagnolo, russo.

La manifestazione, alla terza edizione, si svolgerà in undici stazioni dove saranno collocati punti informativi presso i quali sarà in distribuzione il 'Decalogo della raccolta differenziata di qualità'.

Ecco il calendario delle tappe Raccolta 10 più:

  • Milano dal 23/10 al 27/10
  • Genova dal 25/10 al 27/10
  • Torino dal 25/10 al 27/10
  • Verona dal 25/10 al 27/10
  • Roma dal 30/10 al 3/11
  • Bologna dall’1/11 al 3/11
  • Firenze dall’1/11 al 3/11
  • Venezia dall’1/11 al 3/11
  • Napoli dal 6/11 al 10/11
  • Bari dall’8/11 al 10/11
  • Palermo dall’8/11 al 10/11

Circa due milioni di persone, ogni giorno, saranno informate sulle dieci semplici mosse da mettere in atto per fare una raccolta differenziata di qualità e, dunque, favorire un miglior riciclo. Nelle stazioni di Milano (23-27 ottobre), Roma (30 ottobre-3 novembre) e Napoli (6-10 novembre) sarà inoltre possibile giocare a Re-Basket, un videogioco appositamente ideato per l’evento, in cui i partecipanti potranno mettere alla prova la loro abilità nel riconoscere e separare correttamente gli imballaggi in acciaio, alluminio, carta, legno, plastica e vetro. Si tratta di un modo divertente e innovativo per mostrare ai cittadini come, con azioni semplici e accorgimenti mirati, sia facile fare una raccolta di qualità.

Per maggiori informazioni: www.raccolta10piu.it dove, oltre al decalogo, sarà possibile trovare tutte le informazioni relative alle tappe e scaricare la versione per web del gioco Re-Basket.

Stampa






AREA RISERVATA 50&PIU' CARD
Sconti e agevolazioni su tutti i servizi riservati ai soci.

COMMUNITY
Accedi allo spazio di incontro, informazioni e proposte.
COLLEGAMENTI UTILI
Accedi alla pagina dedicata ai link di maggiore interesse.

In Primo piano

Invalidità civile 2020: i nuovi importi

Pochi euro per tutti: è la situazione che molti affrontano da tempo, sebbene i trattamenti siano calcolati sui redditi dei singoli


Spese detraibili: dal 1° gennaio è cambiato il metodo di pagamento


Olimpiadi invernali: vince il Trofeo la provincia di Massa Carrara

Secondo posto per la squadra provinciale di Bergamo e terzo per Lucca


Incontri 50&Più in Sardegna

La grande festa de soci 50&Più quest’anno si tiene a Geremeas (Ca) dal 30 maggio al 28 giugno


Archivio News


 Forse ti interessano
 anche notizie su...
LAVORO e PREVIDENZA
Assistenza e sanità, sicurezza, pensioni e contributi  (...)

 TEMPO LIBERO
Arte e cultura, viaggi e turismo, scienza e tecnologia (...)

 COSTUME e SOCIETA'
Eventi, salute e benessere, novità per gli over 50, anniversari  (...)

ECONOMIA e FINANZA
Fisco, consumi e tariffe, trasporti, energia e ambiente (...)


 
Per ogni informazione contatta.il nostro numero verde.
La telefonata è gratuita da tutta Italia.