Cerca
Register   |  Login
Percorso di navigazione > Home > Notizie


23
Festival della FAMIGLIA

A Riva del Garda dal 25 al 27 ottobre. Convegni, aree espositive, dibattiti. Parteciperà anche 50&Più.

Famiglia come vero “bene rifugio”? Una definizione che rende bene l’idea e che è emersa nell’ultimo rapporto di 50&Più in collaborazione con il Censis, La ricomposizione del noi. Dalle risposte degli over 50 intervistati per l’occasione, la famiglia è sentita come il primo e autentico luogo dove si sviluppano i rapporti; è qui che c’è la “sostanza” umana su cui contare nei momenti complessi, a cui rivolgersi quando le cose prendono una piega difficile. La famiglia, insomma, è il mattone fondante della nostra società.

Una risorsa vitale per l’intera collettività. La famiglia resta dunque la sede e la fonte di fondamentali relazioni affettive, sociali ed economiche. Andrebbe incentivata con politiche strategiche, con interventi che ne favoriscano la crescita sociale ed economica. Perché la famiglia è anche ciò su cui può contare una coppia di giovani genitori alle prime armi con un figlio piccolo o una persona anziana non più autosufficiente. Non a caso il motto del Festival della Famiglia 2012 che si svolgerà a Riva del Garda  (Tn) dal 25 al 27 Ottobre, è “Se cresce la famiglia, cresce la società”.

Un piano nazionale della famiglia. Il Dipartimento per le Politiche della Famiglia sotto la Presidenza del Consiglio dei Ministri collabora da tempo con la Provincia autonoma di Trento per promuovere la famiglia. In particolare, mentre il Piano Nazionale per la Famiglia è lo strumento principe di programmazione degli interventi, il distretto territoriale, sede di sperimentazione, realizza localmente il modello ispiratore delle azioni e degli interventi adottati dalla Provincia autonoma di Trento.

Perché un Festival? È semplice: l’attuale crisi economica e finanziaria ha colpito soprattutto le famiglie, con l’erosione del potere d’acquisto. Un argomento di cui si parlerà proprio il 25 ottobre all’evento Politiche per la famiglia e crisi economica. Il peso della crisi grava di più sulle famiglie con figli e una su tre non riesce a fronteggiare le esigenze base. Proprio muovendo da questi presupposti, la conferenza cerca di individuare possibili strategie in un dibattito che vede impegnati Pierpaolo Donati, Luigino Bruni, Linda Laura Sabbadini, Gianpiero Dalla Zuanna, Marco Zanotelli.

Che cosa aspettarsi dal Festival. Nell’attuale momento sociale ed economico, il Festival della Famiglia cerca nuove strategie, che sostengano le politiche familiari, non trascurando dinamiche e interazioni con il territorio. Soprattutto avvalendosi di laboratori creativi come Ritratto di famiglia o Metti e togli; o ancora mostre come Foto famiglia.

Il 26 ottobre ci sarà anche una virata sui rapporti tra generazioni. All’incontro parteciperà Claudio Salmaso, assistente per le relazioni internazionali di 50&Più, che interverrà sull’idea che muove la partecipazione convinta di 50&Più all’Anno Europeo 2012 dedicato all’Invecchiamento attivo e alla solidarietà tra le generazioni. L’idea di 50&Più è quella di contribuire a “mettere insieme le generazioni: la vitalità dei giovani con l’esperienza degli over 50 incentivando l’innovazione come fattore moltiplicatore di crescita sociale e di partecipazione. Sono questi gli elementi fondamentali per costruire un’Europa dei cittadini e non solo dell’economia”, afferma Salmaso.

Il Festival è organizzato dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri - Dipartimento per le politiche della famiglia - e dalla Provincia autonoma di Trento, con la collaborazione del Comune di Riva del Garda. Accanto alle conferenze previste al Palazzo dei Congressi, anche un ricco programma di proposte culturali e ricreative nel centro storico di Riva del Garda.

Per saperne di più: http://2012.festivalfamiglia.eu/

Stampa






AREA RISERVATA 50&PIU' CARD
Sconti e agevolazioni su tutti i servizi riservati ai soci.

COMMUNITY
Accedi allo spazio di incontro, informazioni e proposte.
COLLEGAMENTI UTILI
Accedi alla pagina dedicata ai link di maggiore interesse.

In Primo piano

Invalidità civile 2020: i nuovi importi

Pochi euro per tutti: è la situazione che molti affrontano da tempo, sebbene i trattamenti siano calcolati sui redditi dei singoli


Spese detraibili: dal 1° gennaio è cambiato il metodo di pagamento


Olimpiadi invernali: vince il Trofeo la provincia di Massa Carrara

Secondo posto per la squadra provinciale di Bergamo e terzo per Lucca


Incontri 50&Più in Sardegna

La grande festa de soci 50&Più quest’anno si tiene a Geremeas (Ca) dal 30 maggio al 28 giugno


Archivio News


 Forse ti interessano
 anche notizie su...
LAVORO e PREVIDENZA
Assistenza e sanità, sicurezza, pensioni e contributi  (...)

 TEMPO LIBERO
Arte e cultura, viaggi e turismo, scienza e tecnologia (...)

 COSTUME e SOCIETA'
Eventi, salute e benessere, novità per gli over 50, anniversari  (...)

ECONOMIA e FINANZA
Fisco, consumi e tariffe, trasporti, energia e ambiente (...)


 
Per ogni informazione contatta.il nostro numero verde.
La telefonata è gratuita da tutta Italia.