Cerca
Register   |  Login
Percorso di navigazione > Home > Notizie > NOTIZIE DEL GIORNO > Tecnologia


22
Che cos'è il QR CODE?

Sfoglia l'anteprima della rivista clicca qui per sfogliare l'anteprima della rivista «Sembra essere un semplice codice a barre, ma il Quick Response è molto di più. È un’innovativa forma tecnologica di comunicazione i cui ambiti di applicazione sono diversi, come il turismo e l’arte».

Articolo tratto dalla Rivista 50&Più numero di
luglio e agosto

di Rita Nicosanti


E' diventato un must nel modo di fare pubblicità delle grandi aziende. Nel turismo si sta diffondendo a macchia d’olio ed è destinato, a breve, a sostituire le vecchie guide cartacee o le audioguide. È il QR, una delle rivelazioni più interessanti degli ultimi anni, acronimo di Quick Response, letteralmente “risposta rapida”. È un codice a barre bidimensionale costituito da una serie di piccolissimi quadrati che, in base alla loro densità di  posizione, determinano un insieme di dati.

Nato per consentire una rapida decodifica del suo contenuto, il QR è molto, molto di più di un semplice codice a barre. Si tratta di una vera e propria forma comunicativa, un  nuovo piccolo “mass media” attraverso cui far giungere messaggi tecnologicamente complessi che altrimenti  risulterebbero di difficile lettura. È stato inventato in Giappone, ma già spopola oltreoceano e nelle più grandi  capitali europee. A Londra, a Barcellona, a Parigi, ma anche nei dintorni della centralissima Times Square di New York è sufficiente alzare gli occhi per trovare gigantesche riproduzioni di codici QR pronti ad essere immortalati con un click.

Gli utilizzi di questo quadratino puntinato sono infiniti e possono essere di grande utilità sociale. Venezia, ad esempio: la laguna più affascinante della nostra Penisola, ha disseminato i suoi monumenti principali con bianche mattonelle con codici QR. Basta un click on il cellulare e i turisti possono sapere dove si trovano e quale opera d’arte stanno ammirando. Non mancano neanche usi “strambi”. Negozi on line, infatti, offrono la possibilità di realizzare T-shirt con codici QR creati con messaggi di testo personali.

Si può così andare in giro non un’immagine criptata che può essere facilmente resa nota: una dichiarazione d’amore, una foto osé, il luogo di un appuntamento o semplicemente il numero del proprio cellulare. Tutto rigorosamente stampato sul petto. Come vederlo? È semplice, basta un click!

Prima uno scatto
L’immagine del codice QR presa,
ad esempio, da una rivista,
va fotografata con uno smartphone
o un tablet Pc.

Poi la visione
Il dispositivo, collegato ad internet
e dotato di un applicativo
apposito, ne consente
poi la decifrazione


 
APPLICAZIONE GRATUITA
Chi utilizza un iPhone può scaricare gratuitamente dall’Apple Store l’applicazione QR Reader della TapMedia Ltd. Chi,  invece, utilizza uno Smartphone Android dal sito play.google.com può scaricare il programma QR Droid della DroidLa.





Stampa






AREA RISERVATA 50&PIU' CARD
Sconti e agevolazioni su tutti i servizi riservati ai soci.

COMMUNITY
Accedi allo spazio di incontro, informazioni e proposte.
COLLEGAMENTI UTILI
Accedi alla pagina dedicata ai link di maggiore interesse.

In Primo piano

Invalidità civile 2020: i nuovi importi

Pochi euro per tutti: è la situazione che molti affrontano da tempo, sebbene i trattamenti siano calcolati sui redditi dei singoli


Spese detraibili: dal 1° gennaio è cambiato il metodo di pagamento


Olimpiadi invernali: vince il Trofeo la provincia di Massa Carrara

Secondo posto per la squadra provinciale di Bergamo e terzo per Lucca


Incontri 50&Più in Sardegna

La grande festa de soci 50&Più quest’anno si tiene a Geremeas (Ca) dal 30 maggio al 28 giugno


Archivio News


 Forse ti interessano
 anche notizie su...
LAVORO e PREVIDENZA
Assistenza e sanità, sicurezza, pensioni e contributi  (...)

 TEMPO LIBERO
Arte e cultura, viaggi e turismo, scienza e tecnologia (...)

 COSTUME e SOCIETA'
Eventi, salute e benessere, novità per gli over 50, anniversari  (...)

ECONOMIA e FINANZA
Fisco, consumi e tariffe, trasporti, energia e ambiente (...)


 
Per ogni informazione contatta.il nostro numero verde.
La telefonata è gratuita da tutta Italia.