Cerca
Register   |  Login
Percorso di navigazione > Home > Notizie


01
Il PESO delle tasse come una tredicesima
L’aumento annuo delle varie tassazioni che si è abbattuto sulle famiglie italiane è di 1.500 euro.

Una cifra che equivale praticamente quanto una tredicesima: quasi 1500 euro in più l’anno. Ormai il peso della tassazione, con una pressione fiscale pari al 55% per il 2012 secondo uno studio recente di Confcommercio, soffoca i bilanci familiari. E “gli aumenti delle imposte hanno infatti raggiunto livelli insostenibili”, affermano Federconsumatori e Adusbef. Secondo i calcoli dell’Osservatorio Nazionale Federconsumatori, infatti, “ogni famiglia dovrà pagare 1.157 euro in più per gli aumenti dell’Iva, le accise regionali sulla benzina, l’Imu sulla prima casa, il bollo sui depositi bancari e postali e l’addizionale regionale e comunale”. Nel dettaglio, stima l’Osservatorio, l’Imu pesa in media per 405 euro l’anno, le accise della benzina per 144 euro l’anno, l’addizionale regionale e comunale per 245 euro l’anno, il bollo sui depositi bancari e postali per 30 euro annui.

A questa cifra, aggiungono le due associazioni, bisogna sommare altri 210 euro di ricadute indirette dell’Imu e 117 euro di ricadute indirette delle accise sui carburanti. Si arriva alla bella cifra di di 1.484 euro, praticamente equivalente all’importo di una tredicesima.

“I nostri calcoli – affermano Federconsumatori e Adusbef – sono stati confermati anche dai dati diffusi oggi da Confesercenti, che mettono in luce come nel giro di pochi mesi il gettito delle addizionali Irpef sia lievitato di quasi 6 miliardi su base annua”.

Tutto questo in un contesto in cui pesano l’elevato tasso di disoccupazione, l’inflazione, la perdita del potere d’acquisto e un crollo dei consumi stimato in oltre il 5%.  “Ci vediamo costretti a ripetere che in questa situazione – sottolineano le due Associazioni -  la prima cosa da fare è cancellare, e non solo rimandare, qualsiasi ipotesi di un ulteriore aumento dell’Iva, che avrebbe gravissime ripercussioni sull’intero sistema economico.
Stampa






AREA RISERVATA 50&PIU' CARD
Sconti e agevolazioni su tutti i servizi riservati ai soci.

COMMUNITY
Accedi allo spazio di incontro, informazioni e proposte.
COLLEGAMENTI UTILI
Accedi alla pagina dedicata ai link di maggiore interesse.

In Primo piano

Invalidità civile 2020: i nuovi importi

Pochi euro per tutti: è la situazione che molti affrontano da tempo, sebbene i trattamenti siano calcolati sui redditi dei singoli


Spese detraibili: dal 1° gennaio è cambiato il metodo di pagamento


Olimpiadi invernali: vince il Trofeo la provincia di Massa Carrara

Secondo posto per la squadra provinciale di Bergamo e terzo per Lucca


Incontri 50&Più in Sardegna

La grande festa de soci 50&Più quest’anno si tiene a Geremeas (Ca) dal 30 maggio al 28 giugno


Archivio News


 Forse ti interessano
 anche notizie su...
LAVORO e PREVIDENZA
Assistenza e sanità, sicurezza, pensioni e contributi  (...)

 TEMPO LIBERO
Arte e cultura, viaggi e turismo, scienza e tecnologia (...)

 COSTUME e SOCIETA'
Eventi, salute e benessere, novità per gli over 50, anniversari  (...)

ECONOMIA e FINANZA
Fisco, consumi e tariffe, trasporti, energia e ambiente (...)


 
Per ogni informazione contatta.il nostro numero verde.
La telefonata è gratuita da tutta Italia.