Cerca
Registrazione   |  Login
Percorso di navigazione > Home > Notizie > CAF > Economia e Finanza


17
TRASPORTI: prezzi in salita
I carburanti tornano a salire. Sciopero dei benzinai dal 3 al 5 agosto. Rincarano anche i mezzi pubblici.

Finito il  quinto finesettimana di sconti sui carburanti, tornano i rincari. Le iniziative degli sconti nei weekend estivi non hanno sortito l’effetto sperato di un abbassamento dei prezzi anche durante il resto della settimana.

Secondo le rilevazioni di Staffetta Quotidiana oggi hanno ritoccato i listini Eni, Esso, IP, Q8 e TotalErg, con aumenti sulla benzina compresi tra 0,4 centesimi (TotalErg) e 1,1 centesimi (Eni) e sul gasolio tra 0,5 centesimi (Esso e Q8) e 2 centesimi (IP).

I prezzi medi consigliati alla pompa sulla modalità servito salgono dunque per la benzina a 1,837 euro/litro (+0,6 centesimi) e per il diesel a 1,734 euro/litro (+1 centesimo). Secondo Quotidianoenergia.it la raffica di rincari dei prezzi raccomandati si è verificata per quasi tutte le compagnie petrolifere (unica eccezione Tamoil, che sugli sconti self resta alquanto defilata).

Non fanno eccezione le no-logo. Nel dettaglio: Eni sale sulla benzina di 1,2 cent euro/litro e sul diesel di 1,3; Esso +1 e +0,5; Q8 +0,5 e +1; TotalErg rispettivamente +0,4 e +1 cent; IP +2 cent solo sul diesel. Rincari che non potranno non farsi sentire nelle prossime ore sui prezzi praticati del servito.

Intanto niente benzina nel primo week end di agosto. Chiusura di tutti gli impianti di rifornimento carburanti, self service compresi, sia su rete ordinaria  che autostradale da venerdì 3 a domenica 5 agosto. Ad annunciarlo in un comunicato congiunto sono le organizzazioni di categoria dei gestori, Faib Confesercenti, Fegica Cisl e Figisc-Anisa Confcommercio che denunciano il comportamento dell'industria petrolifera e che chiedono al Governo di intervenire. Le associazioni hanno anche stabilito da mercoledì 18 luglio una campagna di informazione e sensibilizzazione verso i cittadini e gli automobilisti; da lunedì 23 luglio la sospensione degli accordi collettivi per la parte riguardante il prezzo massimo di rivendita sui carburanti; da lunedì 30 luglio a domenica 5 agosto la sospensione dei pagamenti del rifornimento carburanti attraverso carte di credito, pago bancomat e carte bancarie.

Tra scioperi e rincari, perché non optare al mezzo pubblico?  La domanda nel complesso dei comuni capoluogo di provincia è cresciuta del 13,6% nell'arco di un decennio, certifica l’Istat, ma anche in questo caso sono aumentati i costi per l’utenza.

A fare il punto Federconsumatori: “I dati dell’Istat anche se ancora sottostimati confermano le previsioni del nostro Osservatorio Nazionale. Oltretutto senza che questi aumenti abbiano determinato una migliore qualità dei servizi resi, anzi a volte soprattutto per il pendolarismo un netto peggioramento”.



Inoltre, sul trasporto pubblico si abbattono i tagli previsti dal decreto sulla Spending review: 700 milioni per il 2012 a 1 miliardo per il 2013. Inutile dire che le regioni sono sul piede di guerra ma per ora  i tagli rimangono.
Stampa






AREA RISERVATA 50&PIU' CARD
Sconti e agevolazioni su tutti i servizi riservati ai soci.

COMMUNITY
Accedi allo spazio di incontro, informazioni e proposte.
COLLEGAMENTI UTILI
Accedi alla pagina dedicata ai link di maggiore interesse.

In Primo piano

Incontri 50&Più in Sardegna

La grande festa de soci 50&Più quest’anno si tiene a Geremeas (Ca) dal 30 maggio al 28 giugno


Pensione 2020: vecchie e nuove regole

Cercando di fornire risposte semplici, vediamo di chiarire cosa cambierà in tema di pensioni nel corso dell'anno entrante


Pensioni: sempre più magre dal 2020

Il nuovo anno non prevede alcuna grande novità per gli importi in pagamento, se non rivalutazioni assai modeste


50&Più: tornano le Olimpiadi invernali

Appuntamento dal 19 al 26 gennaio a San Sicario (TO), nel comprensorio sciistico della Via Lattea


Archivio News


 Forse ti interessano
 anche notizie su...
LAVORO e PREVIDENZA
Assistenza e sanità, sicurezza, pensioni e contributi  (...)

 TEMPO LIBERO
Arte e cultura, viaggi e turismo, scienza e tecnologia (...)

 COSTUME e SOCIETA'
Eventi, salute e benessere, novità per gli over 50, anniversari  (...)

ECONOMIA e FINANZA
Fisco, consumi e tariffe, trasporti, energia e ambiente (...)


 
Per ogni informazione contatta.il nostro numero verde.
La telefonata è gratuita da tutta Italia.