Cerca
Registrazione   |  Login
Percorso di navigazione > Home > Notizie > CAF > Economia e Finanza


04
Auto: aumentano le TASSE
Bankitalia: Nel 2011, 9 miliardi di euro di tasse sulle auto nelle casse delle amministrazioni locali. In compenso diminuiscono gli investimenti.

Nel 2011 le tasse sulle auto hanno portato nelle casse delle amministrazioni locali quasi 9 miliardi di euro. Le tasse automobilistiche sono aumentate del 14,9% e si sono attestate a quota 6,4 miliardi di euro, mentre l'imposta sulla Rc Auto ha dato un gettito di 2,3 miliardi, con un aumento sull'anno precedente del +17,5%. A fare i calcoli è la Banca d'Italia nella Relazione Annuale.

Le entrate tributarie complessive delle amministrazioni locali sono aumentate del 4,9% e si sono attestate a quota 100,7 miliardi di euro; l'incremento delle imposte indirette e di quelle dirette è stato analogo (il gettito si è attestato rispettivamente a 68 e 32,7 miliardi di euro).

Nel periodo di imposta 2011 sono aumentate le aliquote applicate sui principali tributi di competenza degli enti territoriali, dall'Irap all'addizionale Irpef. Bankitalia fa i conti nelle tasche degli enti locali nel loro complesso ed evidenzia che la riduzione dei trasferimenti da parte dell'amministrazione centrale si fa sentire soprattutto sugli investimenti che si sono ridotti di circa un quarto tra il 2004 e il 2010". Per Palazzo Koch "tale dinamica è riconducibile alla minore disponibilità di risorse.

Meno investimenti ma maggiori rischi dalla finanza derivata. Se infatti è diminuito il numero degli enti locali che ricorrono a strumenti finanziari derivati, è però aumentato l'ammontare delle perdite potenziali. Nel 2011 operazioni in strumenti finanziari con banche residenti sono state messe in campo da 214 amministrazioni locali, contro le 233 censite nel 2010.

Ma nonostante questa riduzione, e il calo del valore nozionale sottostante ai contratti, il valore di mercato negativo delle operazioni in essere, che indica l'ammontare che dovrebbe essere versato dagli enti qualora le operazioni venissero chiuse anticipatamente, è salito nel corso del 2011 a 1,2 miliari di euro", conclude Bankitalia.


Stampa






AREA RISERVATA 50&PIU' CARD
Sconti e agevolazioni su tutti i servizi riservati ai soci.

COMMUNITY
Accedi allo spazio di incontro, informazioni e proposte.
COLLEGAMENTI UTILI
Accedi alla pagina dedicata ai link di maggiore interesse.

In Primo piano

Incontri 50&Più in Sardegna

La grande festa de soci 50&Più quest’anno si tiene a Geremeas (Ca) dal 30 maggio al 28 giugno


Pensione 2020: vecchie e nuove regole

Cercando di fornire risposte semplici, vediamo di chiarire cosa cambierà in tema di pensioni nel corso dell'anno entrante


Pensioni: sempre più magre dal 2020

Il nuovo anno non prevede alcuna grande novità per gli importi in pagamento, se non rivalutazioni assai modeste


50&Più: tornano le Olimpiadi invernali

Appuntamento dal 19 al 26 gennaio a San Sicario (TO), nel comprensorio sciistico della Via Lattea


Archivio News


 Forse ti interessano
 anche notizie su...
LAVORO e PREVIDENZA
Assistenza e sanità, sicurezza, pensioni e contributi  (...)

 TEMPO LIBERO
Arte e cultura, viaggi e turismo, scienza e tecnologia (...)

 COSTUME e SOCIETA'
Eventi, salute e benessere, novità per gli over 50, anniversari  (...)

ECONOMIA e FINANZA
Fisco, consumi e tariffe, trasporti, energia e ambiente (...)


 
Per ogni informazione contatta.il nostro numero verde.
La telefonata è gratuita da tutta Italia.