Cerca
Register   |  Login
Percorso di navigazione > Home > Notizie


24
Vogliamo SPIAGGE così?
Tantissime le iniziative in tutta Italia all’insegna dell’amore per il mare L’amore per il mare, l’ambiente e la voglia di fare qualcosa di concreto unisce tutta l’Italia.

Dal nord al sud della Penisola oltre 300 appuntamenti  organizzati da Legambiente in occasione di Spiagge e Fondali Puliti - Clean Up the med 2012, la tradizionale campagna dell’associazione ambientalista dedicata alla pulizia e alla difesa della spiaggia. L’iniziativa si svolgerà in contemporanea in 22 paesi che si affacciano sul Mediterraneo con Clean up the Med, la versione internazionale di Spiagge e Fondali Puliti.

In Italia i 300 eventi in programma coinvolgeranno altrettante località costiere nei tre giorni di volontariato, che ogni anno richiamano a raccolta bambini, ragazzi e adulti di ogni età per una grande opera di pulizia delle spiagge e fondali insieme ai volontari del Cigno Verde ed ai subacquei. Tutti insieme per difendere il nostro dell’immenso patrimonio costiero.

“Spiagge e Fondali puliti 2012 – spiega Rossella Muroni, direttore generale di Legambiente - vuole essere un gesto concreto collettivo per difendere e proteggere il nostro paesaggio costiero dall’inquinamento, dalla cementificazione selvaggia, dalle speculazioni abusive e dalle illegalità. Il nostro mare e le coste sono una ricchezza preziosa che dobbiamo tutelare. La campagna di Legambiente vuole porre l’accento sull’importanza dell’educazione alla raccolta differenziata. Lo slogan di quest’anno è infatti: “Riduci, utilizza e ricicla”. Bisogna differenziare correttamente i rifiuti ed adottare comportamenti più responsabili e civili anche sugli arenili”.

“In particolare l’immondizia se differenziata correttamente – aggiunge la Muroni - ha ancora un immenso potenziale e può tornare a vivere sottoforma d’altri oggetti utili nella vita quotidiana: ad esempio riciclando lattine e contenitori di alluminio si possono realizzare e produrre biciclette, pentole e caffettiere. Dunque il contributo di ognuno di noi può fare la differenza”.

Legambiente ricorda che i tempi di degrado di un piccolo rifiuto sono:
  • Fazzoletto di carta: 3 mesi
  • Carta plastificata: 5 anni
  • Giornale: da 4 a 12 mesi
  • Gomma da masticare: 5 anni
  • Mozzicone di sigaretta: da 1 a 5 anni
… e che il riciclo dà nuova vita ai materiali diventando un’ottima risorsa per la produzione di nuovi oggetti.

3 lattine di alluminio = un paio di occhiali; 800 lattine = una bicicletta; 37 lattine = una caffettiera
20 bottiglie di plastica = un pile da indossare; se dispersa nell’ambiente, una bottiglia di plastica non si degrada mai completamente.

Il vetro è riciclabile all’infinito, ma se disperso nell’ambiente impiega addirittura 4.000 anni per scomparire.

Per conoscere tutte le iniziative in programma
:
www.legamnbiente.it

 L’opuscolo di Spiagge e Fondali Puliti 2012.

Stampa






AREA RISERVATA 50&PIU' CARD
Sconti e agevolazioni su tutti i servizi riservati ai soci.

COMMUNITY
Accedi allo spazio di incontro, informazioni e proposte.
COLLEGAMENTI UTILI
Accedi alla pagina dedicata ai link di maggiore interesse.

In Primo piano

Invalidità civile 2020: i nuovi importi

Pochi euro per tutti: è la situazione che molti affrontano da tempo, sebbene i trattamenti siano calcolati sui redditi dei singoli


Spese detraibili: dal 1° gennaio è cambiato il metodo di pagamento


Olimpiadi invernali: vince il Trofeo la provincia di Massa Carrara

Secondo posto per la squadra provinciale di Bergamo e terzo per Lucca


Incontri 50&Più in Sardegna

La grande festa de soci 50&Più quest’anno si tiene a Geremeas (Ca) dal 30 maggio al 28 giugno


Archivio News


 Forse ti interessano
 anche notizie su...
LAVORO e PREVIDENZA
Assistenza e sanità, sicurezza, pensioni e contributi  (...)

 TEMPO LIBERO
Arte e cultura, viaggi e turismo, scienza e tecnologia (...)

 COSTUME e SOCIETA'
Eventi, salute e benessere, novità per gli over 50, anniversari  (...)

ECONOMIA e FINANZA
Fisco, consumi e tariffe, trasporti, energia e ambiente (...)


 
Per ogni informazione contatta.il nostro numero verde.
La telefonata è gratuita da tutta Italia.