Cerca
Register   |  Login
Percorso di navigazione > Home > Notizie


24
Mensa scolastica: se la fattura è intestata alla moglie fiscalmente a carico, chi detrae la spesa

Mensa scolastica: se la fattura è intestata alla moglie fiscalmente a carico del coniuge, chi detrae la spesa?

 

 Risposta a cura di 50&PiùCaaf

 



DOMANDA

La fattura pagata per la mensa scolastica di mio figlio è intestata a me. Io, però,  sono a carico di mio marito. Domanda: mio marito può detrarre questa spesa?

Grazie







RISPOSTA

Quando l’onere è sostenuto per i familiari a carico, la detrazione o la deduzione spetta al contribuente al quale è intestato il documento che certifica la spesa. Se invece il documento è intestato al familiare fiscalmente a carico, le spese vanno suddivise in relazione all’effettivo sostenimento.  

In merito alla particolare ipotesi in cui il documento di spesa, relativo al familiare a carico, sia intestato al genitore, anch’esso fiscalmente a carico del proprio coniuge, l’Agenzia delle entrate ha fornito specifiche indicazioni nella Circolare del 31/05/2019 n. 13/E nella quale ha evidenziato che “la detrazione spetta al contribuente che ha sostenuto la spesa nell’interesse di familiari a carico anche nell’ipotesi in cui i documenti di spesa siano intestati ad un altro familiare anche esso fiscalmente a carico del soggetto che ha sostenuto la spesa”. 

Tornando al suo quesito se la spesa relativa alla mensa scolastica di suo figlio è stata effettivamente sostenuta da suo marito si ritiene che la stessa sia detraibile da quest’ultimo anche se il documento è intestato a lei (moglie) nel presupposto che, in dichiarazione dei redditi, lei stessa risulterà indicata come “coniuge fiscalmente a carico”.

Nel documento di spesa dovrà essere evidenziato che la stessa è stata sostenuta da suo marito. A tal fine potrà  essere apposta la dicitura “spesa sostenuta al 100% da…..….. codice fiscale…….”

Cosa c’è da sapere ...

La Circolare n. 13/2019 dell'Agenzia delle entrate, confermando i precedenti documenti di Prassi, ha precisato che se l’onere è sostenuto per i familiari a carico la detrazione spetta al contribuente al quale è  intestato il documento che certifica la spesa.

 

Se la spesa riguarda i figli, la detrazione spetta al genitore che l’ha sostenuta a prescindere dalla circostanza che sia titolare o meno anche della detrazione per figli a carico e dalla modalità di ripartizione con l’altro genitore di tale ultima detrazione. Se il documento di spesa è intestato al figlio fiscalmente a carico, le spese sono suddivise, in relazione al loro effettivo sostenimento, tra i genitori. Questi ultimi possono, comunque, ripartire le spese in misura diversa dal 50 per cento annotando sul documento comprovante la spesa stessa, la percentuale di ripartizione.

 


Gli esperti di 50&PiùCaaf che rispondono alle vostre domande sono: 

Marco Chiudioni, Stefania De Agrò, Ada Martino, Romeo Melucci, Giuseppe Russo.

Questa rubrica, curata dai nostri esperti fiscali, risponde al quesito più significativo e di interesse generale pervenuto nel corso della settimana. Se hai una domanda fiscale scrivi a: comunicazione.esterna@50epiu.it.

Rivolgiti a 50&PiùCaaf per il tuo modello 730, penseremo noi a certificare la correttezza dei dati inseriti apponendo il visto di conformità che ti permetterà di beneficiare di tutte le detrazioni e deduzioni fiscali a cui hai diritto. Ogni anno oltre 800.000 lavoratori e pensionati scelgono il nostro Caaf.

 Clicca qui per conoscere la sede di 50&PiùCaaf a te più vicina

Stampa






AREA RISERVATA 50&PIU' CARD
Sconti e agevolazioni su tutti i servizi riservati ai soci.

COMMUNITY
Accedi allo spazio di incontro, informazioni e proposte.
COLLEGAMENTI UTILI
Accedi alla pagina dedicata ai link di maggiore interesse.

In Primo piano

Invalidità civile 2020: i nuovi importi

Pochi euro per tutti: è la situazione che molti affrontano da tempo, sebbene i trattamenti siano calcolati sui redditi dei singoli


Spese detraibili: dal 1° gennaio è cambiato il metodo di pagamento


Olimpiadi invernali: vince il Trofeo la provincia di Massa Carrara

Secondo posto per la squadra provinciale di Bergamo e terzo per Lucca


Incontri 50&Più in Sardegna

La grande festa de soci 50&Più quest’anno si tiene a Geremeas (Ca) dal 30 maggio al 28 giugno


Archivio News


 Forse ti interessano
 anche notizie su...
LAVORO e PREVIDENZA
Assistenza e sanità, sicurezza, pensioni e contributi  (...)

 TEMPO LIBERO
Arte e cultura, viaggi e turismo, scienza e tecnologia (...)

 COSTUME e SOCIETA'
Eventi, salute e benessere, novità per gli over 50, anniversari  (...)

ECONOMIA e FINANZA
Fisco, consumi e tariffe, trasporti, energia e ambiente (...)


 
Per ogni informazione contatta.il nostro numero verde.
La telefonata è gratuita da tutta Italia.