Cerca
Registrazione   |  Login
Percorso di navigazione > Home > Notizie


28
730 precompilato: se dopo l'invio è cambiato il sostituto d'imposta, come è possibile correggere?

730 precompilato: se dopo l'invio tramite il sito dell'Agenzia delle entrate è cambiato il sostituto d'imposta, come è possibile correggere?


Risposta a cura di 50&PiùCaaf




DOMANDA

Sono una contribuente che ha inviato autonomamente il 730. Dopo l'invio tramite il sito dell'Agenzia delle entrate il 5 maggio, a giugno il datore di lavoro è cambiato. Come compilare il 730 integrativo nell'area riservata per comunicare il nuovo sostituto d'imposta? Non trovo questa funzionalità. 


Grazie







       
       
   
 
Scrivi ai nostri esperti
di 50&Più Caaf, invia una mail a:
comunicazione.esterna@50epiu.it

Leggi qui gli altri quesiti fiscali
 
Nota trattamento dati personali
 


RISPOSTA 


Per coloro che hanno presentato il modello 730 precompilato sul sito web dell'Agenzia delle entrate le FAQ, pubblicate dalla stessa Agenzia sul proprio portale, evidenziano che se il contribuente ha riscontrato un errore può annullare la dichiarazione precedente e inviare, tramite l'applicazione web, una nuova dichiarazione a partire dal 28 maggio. L'annullamento è possibile una sola volta fino al 20 giugno. Dopo il 20 giugno è possibile correggere la dichiarazione precedentemente inviata presentando al CAF o al professionista abilitato un 730 integrativo, entro il 25 ottobre.

 

Tornando al suo quesito se lei ha indicato un sostituto di imposta errato, che non era tenuto ad effettuare le operazioni di conguaglio, e al contempo, sul sito web dell'Agenzia, non è più possibile modificare la dichiarazione inviata, può comunque rivolgersi ad un CAF per l'elaborazione di una "nuova" dichiarazione integrativa e per l'indicazione del corretto sostituto che dovrà effettuare il conguaglio del modello 730.

 

Se ci si rivolge ad un CAF, per la presentazione del modello 730 integrativo, è necessario esibire anche tutta la documentazione inerente la dichiarazione dei redditi al fine di consentire al Centro di Assistenza Fiscale la verifica dei dati e l'apposizione del Visto di conformità (Certificazione Unica dei redditi percepiti, Ricevute relative a oneri e spese detraibili e deducibili, crediti d'imposta ecc.). 

 

Cosa c'è da sapere 


La Circolare dell'Agenzia delle entrate n. 11/2015 ha evidenziato che se il contribuente presenta il modello 730 sul sito web dell'Agenzia delle entrate e dopo l'invio riscontra errori od omissioni la cui correzione comporta un maggior rimborso, un minor debito o non influisce sulla determinazione dell'imposta scaturita dalla dichiarazione originaria, può presentare una nuova dichiarazione rivolgendosi ad un CAF oppure ad un professionista abilitato.

 

Nel modello 730 deve essere indicato il codice 1 nell'apposita casella "730 integrativo". È inoltre possibile rivolgersi ad un CAF, o ad un professionista abilitato, anche se il contribuente ha indicato un sostituto d'imposta errato e deve provvedere alla sua correzione. In questo particolare caso nel modello 730 deve essere indicato il codice 2 nell'apposita casella "730 integrativo".

 

La Circolare dell'Agenzia, inoltre, precisa che il contribuente dovrà esibire tutta la documentazione per consentire al CAF la certificazione dei dati e l'apposizione del Visto di conformità.



Gli esperti di 50&PiùCaaf che rispondono alle vostre domande sono:
Marco Chiudioni, Stefania De Agrò, Ada Martino, Romeo Melucci, Giuseppe Russo.


Questa rubrica, curata dai nostri esperti fiscali, risponde al quesito più significativo e di interesse generale pervenuto nel corso della settimana. Se hai una domanda fiscale scrivi
a: comunicazione.esterna@50epiu.it.

50&PiùCaaf svolge un qualificato servizio di assistenza fiscale certificato dal visto di conformità, garantito da una polizza assicurativa e dalla competenza dei suoi esperti fiscali. E' scelto ogni anno da oltre 800.000 lavoratori e pensionati.

 Clicca qui per conoscere la sede di 50&PiùCaaf a te più vicina

Stampa

 


AREA RISERVATA 50&PIU' CARD
Sconti e agevolazioni su tutti i servizi riservati ai soci.

COMMUNITY
Accedi allo spazio di incontro, informazioni e proposte.
COLLEGAMENTI UTILI
Accedi alla pagina dedicata ai link di maggiore interesse.

In Primo piano

Pensioni: magra rivalutazione dal 2019

Nulla cambia, o quasi, per la rivalutazione automatica. Novità, invece, per i trattamenti medio-alti con il ripristino delle fasce di reddito previste dalla Legge 388


Tornano le Olimpiadi invernali di 50&Più

Sarà Sansicario, in provincia di Torino, ad ospitare la nuova edizione che si terrà dal 27 gennaio al 3 febbraio


Le grandi crociere di 50&Più

L’Oriente, fra spiagge e cultura: Singapore, Malesia e Thailandia con Costa Fortuna dal 29 gennaio al 5 febbraio 2019


Nuova sede del Patronato 50&PiùEnasco a Ottawa

Premiato con l'Aquila d'oro, l'imprenditore italo-canadese Angelo Filoso


Archivio News


 Forse ti interessano
 anche notizie su...
LAVORO e PREVIDENZA
Assistenza e sanità, sicurezza, pensioni e contributi  (...)

 TEMPO LIBERO
Arte e cultura, viaggi e turismo, scienza e tecnologia (...)

 COSTUME e SOCIETA'
Eventi, salute e benessere, novità per gli over 50, anniversari  (...)

ECONOMIA e FINANZA
Fisco, consumi e tariffe, trasporti, energia e ambiente (...)


 
Per ogni informazione contatta.il nostro numero verde.
La telefonata è gratuita da tutta Italia.