Cerca
Registrazione   |  Login
Percorso di navigazione > Home > Notizie > NOTIZIE DEL GIORNO > Hobby e Sport


19
Il TREKKING? Anche in città
Sabato 21 aprile, in occasione della IX Giornata Nazionale del Turismo Sostenibile, il “Trekking Urbano” arriva in 17 città con itinerari che faranno scoprire le bellezze storico-artistiche delle città italiane. Il tutto sulle tracce dell’acqua, il filo rosso che unisce l’esperienza dei viaggiatori.

All’inizio - nel 2002 - fu Siena, che con il suo impervio salire e scendere e le notevoli pendenze delle vie si dimostrava adatta ad un trekking più “cittadino”: chi ci vive o l’ha visitata capirà di cosa stiamo parlando. Poi, la Giornata Nazionale del Trekking Urbano ha preso piede (è proprio il caso di dirlo!) in tante altre città divenendo la punta di diamante del cosiddetto turismo “vagabonding”. Vagabonding? Qualcuno starà pensando che si tratti di nomadismo allo stato puro. E invece no… Perché del vagabondaggio il Trekking Urbano ha conservato solo quello spirito di libertà spesso messo a dura prova dai percorsi turistici organizzati. Insomma, si prende e si va, magari su un percorso predefinito, ma evitando i punti più congestionati dal traffico umano e automobilistico, su strade più libere e ricche di sorprese, privilegiando ovviamente gli angoli più nascosti e meno noti delle città d’arte italiane.

Cos’è il Trekking Urbano
 Il trekking Urbano è un’attività che coniuga sport, arte, gusto e voglia di scoprire gli angoli più nascosti e curiosi delle città, attraverso itinerari caratterizzati da forti dislivelli del suolo e da scalinate. Si tratta di una forma di turismo, ricca di sorprese, adatta a tutte le età, senza un particolare allenamento preventivo. Il Trekking Urbano è uno sport dolce, adatto a tutte le età. Gli itinerari sono differenziati per lunghezza e per difficoltà al fine di poter essere percorsi sia da persone allenate che da trekker meno esperti. Oltre ad essere un’attività che fa bene al fisico e alla mente, fa bene alle città perché permette di decongestionare le zone attraversate dai flussi turistici tradizionali, allargare il raggio delle visite alle aree più periferiche dei centri urbani e prolungare i soggiorni.

Quando, dove e come
Per la prima volta, ma sempre con l’organizzazione e la supervisione del Comune di Siena e in collaborazione con l’Associazione Nazionale Guide Turistiche, la IX Giornata Nazionale del Trekking Urbano approda in diciassette città: Ancona, Arezzo, Ascoli Piceno, Chieti, Fermo, Mantova, Padova, Pavia, Pisa, Pistoia, Rieti, Salerno, Spoleto, Tempio Pausania, Trento, Urbino. Sabato 21 aprile cittadini e visitatori avranno un’occasione e un motivo in più per vivere e scoprire i luoghi meno conosciuti e i monumenti più nascosti di queste città d’arte, ammirandone anche i colori e i profumi della bella stagione.

Perché il Trekking Urbano
Qualcuno si starà chiedendo perché camminare in una città che frequentiamo tutti i giorni, magari per lavoro e sempre di fretta, correndo da un punto ad un altro. La riposta è semplice: perché fa bene, innanzitutto, e poi perché è una delle nuove frontiere del turismo sostenibile. Inoltre, si tratta di un’iniziativa originale che ogni anno coinvolge sempre più capoluoghi italiani, permettendo di riscoprire le città proprio in spazi da percorrere a piedi senza fretta, riappropriandosi del tempo, della memoria e dell’identità dei luoghi. Il Trekking Urbano diverte ed emoziona chi lo pratica e fa bene al fisico: se praticata, in maniera costante, per almeno 20 minuti, la camminata veloce riduce il rischio d’infarto, previene depressione, diabete e osteoporosi, cura le conseguenze di una vita sedentaria. Gli itinerari che vengono proposti quest’anno dureranno da una a quattro ore: in tal modo, chi li percorre potrà bruciare da un minimo di 450 kilocalorie (il percorso di un’ora) a un massimo di 1.800 kilocalorie (percorso di quattro ore) per volta.

L’Acqua: il tema ispiratore di quest’anno
Per questa prima edizione di primavera sarà l’acqua, intesa come matrice di vita, il tema principale della manifestazione, elemento grazie al quale e intorno al quale le città si sono sviluppate, i nuclei urbani si sono aggregati. Proprio per questo, turisti e visitatori potranno scegliere di percorrere uno dei tanti itinerari proposti, alla ricerca del profondo legame che unisce l’acqua con le città, un modo per affrontare anche il delicato tema delle risorse idriche e della loro gestione.

Per saperne di più
 Si può contattare il Servizio Promozione Turistica e Sviluppo Economico del Comune di Siena al numero 0577292128, o inviare un’e-mail a turismo@comune.siena.it. Per conoscere e scaricare gli itinerari e i percorsi, proposti dalle diciassette città, si può consultare il sito www.trekkingurbano.info dove, tra l’altro, si può consultare una dettagliata guida on-line per dedicarsi al percorso che più interessa in qualsiasi momento dell’anno, di giorno o di notte, d’estate o d’inverno. A differenza del trekking praticato nei campi e nei boschi, infatti, quello in città si può praticare con qualsiasi condizione meteorologica e in qualsiasi momento della giornata. E allora? Tutti a mettersi delle scarpe ed un abbigliamento comodo, il trekking in città ci aspetta.
Stampa






AREA RISERVATA 50&PIU' CARD
Sconti e agevolazioni su tutti i servizi riservati ai soci.

COMMUNITY
Accedi allo spazio di incontro, informazioni e proposte.
COLLEGAMENTI UTILI
Accedi alla pagina dedicata ai link di maggiore interesse.

In Primo piano

Incontri 50&Più in Sardegna

La grande festa de soci 50&Più quest’anno si tiene a Geremeas (Ca) dal 30 maggio al 28 giugno


Pensione 2020: vecchie e nuove regole

Cercando di fornire risposte semplici, vediamo di chiarire cosa cambierà in tema di pensioni nel corso dell'anno entrante


Pensioni: sempre più magre dal 2020

Il nuovo anno non prevede alcuna grande novità per gli importi in pagamento, se non rivalutazioni assai modeste


50&Più: tornano le Olimpiadi invernali

Appuntamento dal 19 al 26 gennaio a San Sicario (TO), nel comprensorio sciistico della Via Lattea


Archivio News


 Forse ti interessano
 anche notizie su...
LAVORO e PREVIDENZA
Assistenza e sanità, sicurezza, pensioni e contributi  (...)

 TEMPO LIBERO
Arte e cultura, viaggi e turismo, scienza e tecnologia (...)

 COSTUME e SOCIETA'
Eventi, salute e benessere, novità per gli over 50, anniversari  (...)

ECONOMIA e FINANZA
Fisco, consumi e tariffe, trasporti, energia e ambiente (...)


 
Per ogni informazione contatta.il nostro numero verde.
La telefonata è gratuita da tutta Italia.