Cerca
Registrazione   |  Login
Percorso di navigazione > Home > Notizie > CAF > Quesito Fiscale


24
E' possibile detrarre dalla dichiarazione dei redditi le spese mediche per le prestazioni di chiroprassi?

E' possibile detrarre dalla dichiarazione dei redditi le spese mediche per le prestazioni di chiroprassi?



Risposta a cura di 50&PiùCaaf




DOMANDA

Mia moglie ha avuto bisogno di 8 sedute di chiropratica consigliate e prescritte dal nostro medico di famiglia, pure specialista in medicina del lavoro.  


Chiedo: posso portare in detrazione le fatture relative alle suddette sedute di chiropratica?

Grazie  


 






       
       
   
 
Scrivi ai nostri esperti
di 50&Più Caaf, invia una mail a:
comunicazione.esterna@50epiu.it

Leggi qui gli altri quesiti fiscali
 
Nota trattamento dati personali
 


RISPOSTA

L’Agenzia delle entrate nella Circolare n. 7/2017 ha precisato che la detrazione spetta in presenza di prescrizione medica che dimostri il collegamento tra la prestazione e la patologia per le spese relative a prestazioni chiropratiche per le quali è richiesto, inoltre, che siano eseguite in centri autorizzati e sotto la responsabilità tecnica di uno specialista (medico specialista in fisiatria o in ortopedia).

 

Nello specifico in assenza del regolamento di attuazione del Ministero della Salute che individui il profilo professionale del dottore in chiropratica devono ritenersi tuttora validi i chiarimenti forniti con la Circolare 18.05.2006 n. 17/E e con la Circolare 23.04.2010 n. 21/E secondo le quali le prestazioni di chiroprassi rientrano tra le prestazioni sanitarie detraibili a condizione che siano eseguite in centri all'uopo autorizzati e sotto la responsabilità tecnica di uno specialista. Naturalmente il chiropratico che sia anche dottore in medicina potrà eseguire la prestazione di chiroprassi sotto la propria responsabilità.

 

Tornando al suo quesito se le prestazioni chiropratiche sono state effettuate da “personale medico” oppure se sono state eseguite in centri all'uopo autorizzati e sotto la responsabilità tecnica di uno specialista in fisiatria o ortopedia si ritiene che la spesa sia detraibile.

 

La citata Circolare 7/2017, inoltre, precisa che le spese sostenute per le prestazioni sanitarie rese alla persona dalle figure professionali elencate nel DM 29 marzo 2001, sono detraibili senza necessità di una specifica prescrizione medica (ad esempio fisioterapista, dietista, infermiera, ostetrica, podologo). Ai fini dello sconto d'imposta, dal documento di certificazione del corrispettivo rilasciato dal professionista sanitario dovranno risultare la relativa figura professionale e la descrizione della prestazione sanitaria resa.

 
Cosa c’è da sapere...


L’Agenzia delle entrate con Circolare del 4 aprile 2017 n. 7/E ha pubblicato una vera e propria Guida per la compilazione della dichiarazione dei redditi per l’anno d’imposta 2016. Il documento è frutto del lavoro svolto da un tavolo tecnico istituito tra l’Agenzia delle entrate e la Consulta Nazionale dei CAF per elaborare un compendio comune utile per i contribuenti, per gli operatori dei CAF e per i professionisti abilitati nonché per gli stessi uffici dell’Amministrazione finanziaria nello svolgimento dell’attività di assistenza e di controllo documentale.

La Circolare dell’Agenzia ricorda che a seguito delle modifiche apportate dall’art. 6 del DLGS n. 175 del 2014, è stata modificata la disciplina del visto di conformità. A seguito delle innovazioni introdotte viene espressamente tutelato il legittimo affidamento dei contribuenti che si rivolgono ai CAF o ai professionisti abilitati per la presentazione della dichiarazione dei redditi con il modello 730. La definitività del loro rapporto con il Fisco è garantita dalla previsione che i CAF o i Professionisti abilitati, in caso di errore sui dati certificati dal Visto di conformità, sono ora tenuti al pagamento di un importo corrispondente alla somma dell’imposta, degli interessi e della sanzione che sarebbe

stata richiesta al contribuente. Di conseguenza i controlli documentali, ai sensi dell’articolo 36 ter del DPR 600/1973, saranno effettuati dall’Agenzia non più in capo ai contribuenti ma direttamente al CAF o Professionista abilitato che ha trasmesso il modello 730 e che sarà chiamato al pagamento delle somme dovute in caso di errore sui dati certificati.

 



Gli esperti di 50&PiùCaaf che rispondono alle vostre domande sono: Marco Chiudioni, Stefania De Agrò, Ada Martino, Romeo Melucci, Giuseppe Russo.


Questa rubrica, curata dai nostri esperti fiscali, risponde al quesito più significativo e di interesse generale pervenuto nel corso della settimana. Se hai una domanda fiscale scrivi
a: comunicazione.esterna@50epiu.it.

50&PiùCaaf svolge un qualificato servizio di assistenza fiscale certificato dal visto di conformità, garantito da una polizza assicurativa e dalla competenza dei suoi esperti fiscali. E' scelto ogni anno da oltre 800.000 lavoratori e pensionati.

 Clicca qui per conoscere la sede a te più vicina.

Stampa

 


AREA RISERVATA 50&PIU' CARD
Sconti e agevolazioni su tutti i servizi riservati ai soci.

COMMUNITY
Accedi allo spazio di incontro, informazioni e proposte.
COLLEGAMENTI UTILI
Accedi alla pagina dedicata ai link di maggiore interesse.

In Primo piano

Le grandi crociere di 50&Più

L’Oriente, fra spiagge e cultura: Singapore, Malesia e Thailandia con Costa Fortuna dal 29 gennaio al 5 febbraio 2019


Nuova sede del Patronato 50&PiùEnasco a Ottawa

Premiato con l'Aquila d'oro, l'imprenditore italo-canadese Angelo Filoso


Legge di bilancio 2019: misure e costi annunciati

Tanti i nodi da sciogliere per il nuovo esecutivo: dalla Flat Tax al reddito di cittadinanza, dalla riforma delle pensioni agli impegni con l’Europa


A Venezia il Trofeo delle Olimpiadi 50&Più

Lecce, scende di un gradino e si classifica seconda, al terzo posto la squadra di Belluno. VIDEO


Archivio News


 Forse ti interessano
 anche notizie su...
LAVORO e PREVIDENZA
Assistenza e sanità, sicurezza, pensioni e contributi  (...)

 TEMPO LIBERO
Arte e cultura, viaggi e turismo, scienza e tecnologia (...)

 COSTUME e SOCIETA'
Eventi, salute e benessere, novità per gli over 50, anniversari  (...)

ECONOMIA e FINANZA
Fisco, consumi e tariffe, trasporti, energia e ambiente (...)


 
Per ogni informazione contatta.il nostro numero verde.
La telefonata è gratuita da tutta Italia.