Cerca
Registrazione   |  Login
Percorso di navigazione > Home > Notizie


08
Italia in... CANTO 2016

 

“Batti il tempo”, è lo slogan della XVI edizione del Concorso canoro riservato agli over 50 ideato e organizzato da 50&Più. Una tre giorni interamente dedicata alla musica, aperta a tutti gli appassionati con laboratori e incontri a tema. Il 20 marzo la finale.

di Luisella Berti

Avere un sogno nel cassetto e riuscire a realizzarlo. Non è il massimo? Un sogno che apparentemente sembrerebbe semplicissimo: cantare. Ma il sogno si complica quando il desiderio è quello di cantare sul palcoscenico di un grande e prestigioso teatro, davanti a centinaia di persone, con l'accompagnamento di un'orchestra. Una esibizione dal vivo con tutti gli ingredienti di un grande evento musicale degno di una star. Ebbene, questo sogno diventerà realtà per 21 appassionati del canto, rigorosamente dilettanti, con più di 50 anni di età. Dopo aver superato le audizioni e le semifinali, il 20 marzo si esibiranno al Teatro Mediterraneo di Napoli.


L'edizione di Italia in... Canto 2016 è ricca di novità e di molti volti nuovi. «Abbiamo girato in lungo e in largo l'Italia alla ricerca di nuove voci – racconta Maurizio Merolla, direttore artistico della Kermesse fin dalla prima edizione - e ci siamo trovati davanti a un risultato clamoroso con tanti cantanti che si sono fatti avanti perché aspettavano un evento come Italia in... Canto, visto che non ce ne sono altri in Italia se non i Europa. Abbiamo scoperto voci bellissime, tutte molto competitive, tanto che è stato molto difficile scegliere tra i semifinalisti i 21 finalisti».

Alle audizioni hanno partecipato 160 aspiranti finalisti. Le semifinali si sono tenute nel corso del mese di gennaio, ma è ancora top secret la rosa dei venti concorrenti che si esibiranno sul palco del Teatro Mediterraneo di Napoli.

«Il nostro Concorso – sottolinea Merolla - dà, innanzitutto, un’opportunità prima ancora di scegliere o selezionare. E a chi non è scelto, diciamo che è rimandato al prossimo anno per mancanza di posti».


Ma quali canzoni ascolteremo? Il Concorso propone i brani che la Siae ha inserito nell'elenco delle Bellissime-Evergreen. «Abbiamo preferito allargare il campo - spiega il Direttore artistico - facendoci suggerire anche dei titoli dai concorrenti stessi, e qualcuno lo abbiamo inserito. Ascolteremo canzoni davvero molto belle». Certamente non mancheranno alcuni brani della canzone classica napoletana «sarebbe un delitto se non ci fossero».

Italia in... Canto quest'anno lancia anche lo slogan “Batti il tempo”, nella musica ma anche nella vita. «La scenografia – spiega Merolla - rappresenta l’ingranaggio virtuale dell’orologio della vita. Battere il tempo significa essere capaci di non invecchiare, di andare oltre il tempo che scorre. Chi canta, chi ama l’arte, di solito batte il tempo».


Un'edizione davvero succulenta che prevede una tre giorni (dal 18 al 20 marzo) di totale immersione nella musica per tutti gli appassionati, cantanti, ospiti al seguito, estimatori, simpatizzanti. Si parte con la visita guidata al Conservatorio Musicale San Pietro a Majella, luogo della musica di Napoli famoso in tutto il mondo. Si prosegue poi con due importanti appuntamenti. Il primo è un laboratorio musicale pensato sempre sulla scia del “Batti il tempo”. Con Erminia Parisi, esperta e insegnante di Taranta e danze popolari, si batterà il tempo a suon di nacchere e di tammorre. «Lo scopo – spiega Merolla - è quello di insegnare l'elemento base di qualsiasi iniziazione musicale che è appunto battere il tempo». Oltre alla Parisi ci sarà il professor Giuseppe D’Amore che tratterà delle dinamiche e dei benefici della musicoterapia. All'incontro parteciperà anche uno dei maggiori rappresentanti campani della canzone popolare, si tratta di Marcello Colasurdo. Sotto la sua guida, i partecipanti sperimenteranno la relazione tra la canzone popolare e il tempo.

Altra chicca è un incontro talk-show con Rossana Casale, grande interprete ed artista poliedrica, che racconterà come nasce una canzone, quali sentimenti sono legati alla sua creazione, alla sua interpretazione, e risponderà alle domande e curiosità dei partecipanti.

Scarica il programma e il pacchetto turistico


L'evento canoro si conclude il 20 marzo con la finalissima condotta come sempre da Maurizio Merolla affiancato anche in questa edizione da Veronica Maya, volto noto della Rai.

Sarà una prestigiosa Giuria Artistica, insieme al voto del pubblico, a decretare il vincitore di Italia in... Canto 2016 che sarà premiato con il Disco d'Oro, mentre al secondo classificato andrà il Disco d'Argento e al terzo il Disco di Bronzo. Ci sarà anche il “Premio della Critica” secondo il voto della Commissione Artistica Musicale e dei componenti dell'Orchestra. Infine, novità di quest'anno, il “Premio 50&Più” che sarà assegnato dai componenti degli organi nazionali dell'Associazione.

«Sarà un'edizione – conclude il Direttore artistico – che, come le altre, si presenterà non solo come una gara di voci, ma sarà anche un vero e proprio musical. Uno spettacolo compiuto».


LE TAPPE
2015
Audizioni

Bologna – 12 novembre

Livorno- 20 novembre

Milano – 21 novembre

Reggio Calabria – 26 novembre

Catania – 27 novembre

Foggia – 4 dicembre

Napoli – 11 dicembre


2016

Semifinali

Napoli, 15, 22 e 30 gennaio


Finale

Napoli, Teatro Mediterraneo, 20 marzo

 

 

Stampa
 


AREA RISERVATA 50&PIU' CARD
Sconti e agevolazioni su tutti i servizi riservati ai soci.

COMMUNITY
Accedi allo spazio di incontro, informazioni e proposte.
COLLEGAMENTI UTILI
Accedi alla pagina dedicata ai link di maggiore interesse.

In Primo piano

L'arte in gioco con 50&Più

Torna il Concorso di Prosa, Poesia, Pittura e Fotografia. Invio delle opere entro il 6 aprile


Donne: in pensione più tardi dal 2018

Una panoramica dettagliata sui requisiti necessari per accedere alla pensione di vecchiaia e alla prestazione anticipata nel corso del nuovo anno


Pensioni: tornano a crescere, ma di poco

Dal prossimo gennaio è previsto un aumento dell’1,1% sull’attuale importo. Un valore modesto


Pensionati al lavoro

Gli over 60 impegnati in una attività lavorativa nel 2017 sono il 14,1%, un aumento del 3,6% sul 2008


Archivio News


 Forse ti interessano
 anche notizie su...
LAVORO e PREVIDENZA
Assistenza e sanità, sicurezza, pensioni e contributi  (...)

 TEMPO LIBERO
Arte e cultura, viaggi e turismo, scienza e tecnologia (...)

 COSTUME e SOCIETA'
Eventi, salute e benessere, novità per gli over 50, anniversari  (...)

ECONOMIA e FINANZA
Fisco, consumi e tariffe, trasporti, energia e ambiente (...)


 
Per ogni informazione contatta il nostro numero verde.
La telefonata è gratuita da tutta Italia.