Cerca
Registrazione   |  Login
Percorso di navigazione > Home > Notizie


02
L'occupazione OVER 50 aumenta

 

Il dato rilevato dall'Istat è ancora indietro rispetto alla media dei Paesi Ocse: 56.5% contro il 66% nella fascia di età tra i 55 e i 64 anni. Ancora più lontanto il tasso di occupazione tra i 60 e i 64 anni pari a circa il 26% il contro il 45%.


Gli ultimi dati Istat sul mercato del lavoro evidenziano l'aumento dell'occupazione degli over 50. Guardando all'ultimo anno, la crescita dell'occupazione riguarda tutte le classi di età. Ma l'aumento più forte si ha tra i 50 e 64 anni (+0,8 punti percentuali) e tra i 25-34 anni (+0,7 punti), mentre le altre classi di età, rispettivamente di 15-24 anni e 35-49 anni crescono di 0,2 punti.


La novità dell'aumento dell'occupazione degli over 50 non riguarda solo l'ultimo anno. Si tratta al contrario di una crescita pressoché costante che ha caratterizzato gli ultimi tre anni (+13,9%, pari a circa +900 mila tra gennaio 2013 e ottobre 2015) . Discorso diverso, scrive l'Istituto di Statistica, per gli under 50, gli occupati risultano in calo fino alla prima metà del 2015. La diminuzione è stata più consistente nel 2013, in particolare per le persone tra 15 e 34 anni (-6,3%, pari a un calo di oltre 300 mila occupati da gennaio 2013 in questa classe di età). Nella seconda metà del 2015 si osserva una ripresa degli occupati 15-34enni che a ottobre 2015 tornano ai livelli di metà 2014. Gli occupati 35-49enni diminuiscono lungo l’intero triennio, registrando un calo del 4,4% (circa -450 mila).


“A spiegare l’andamento dell’occupazione - scrive l'Istat - nelle diverse classi di età, contribuisce evidentemente il progressivo invecchiamento della popolazione che nel periodo da gennaio 2013 a settembre 2015 registra una crescita del 4,7% tra gli over 50 (+4.6% tra i 50-64enni), a fronte del calo delle persone tra 15 e 34 anni e tra 35 e 49 anni (rispettivamente -2,2% e -3,0%)”.


All’impatto della dinamica demografica, per gli over 50 si somma quello ancor più rilevante della “maggiore partecipazione al mercato del lavoro, determinata anche dalle minori uscite per pensionamento a seguito dei cambiamenti della normativa previdenziale”. Il tasso di occupazione delle persone tra 50 e 64 anni è cresciuto nell’ultimo triennio di 4,6 punti percentuali.


“Si stima – prosegue l'Istat - che circa il 70% della crescita occupazionale dei 50-64enni sia determinato dalla maggiore partecipazione al lavoro e il restante 30% dalla crescita demografica”.


Nonostante la crescita costante dell'occupazione tra gli over 50, dovuta anche, come afferma l'Istat, all'aumento dell'età pensionabile, l'Ocse (Organizzazione per lo sviluppo e la cooperazione economica) bacchetta l'Italia sul basso tasso di occupazione tra gli ultracinquantenni pur evidenziando i progressi fatti. “Sebbene il tasso di occupazione dei lavoratori anziani sia aumentato negli ultimi anni, esso resta sotto la media Ocse soprattutto per le donne di età compresa tra i 55 e 64 anni, situandosi al 36.6% rispetto al 49% in media nell'Ocse”, è scritto nel Rapporto Ocse ''Pensions at a Glance 2015''. Il dato generale dell'occupazione nella fascia di età tra i 55 e i 64 anni è del 56.5% contro il 66.1% della media dei Paesi Ocse. Lontano anche il tasso di occupazione per i lavoratori di età tra i 60 e i 64 anni pari a circa il 26% il contro il 45%.


L.B.


Stampa

 


AREA RISERVATA 50&PIU' CARD
Sconti e agevolazioni su tutti i servizi riservati ai soci.

COMMUNITY
Accedi allo spazio di incontro, informazioni e proposte.
COLLEGAMENTI UTILI
Accedi alla pagina dedicata ai link di maggiore interesse.

In Primo piano

Le grandi crociere di 50&Più

L’Oriente, fra spiagge e cultura: Singapore, Malesia e Thailandia con Costa Fortuna dal 29 gennaio al 5 febbraio 2019


Nuova sede del Patronato 50&PiùEnasco a Ottawa

Premiato con l'Aquila d'oro, l'imprenditore italo-canadese Angelo Filoso


Legge di bilancio 2019: misure e costi annunciati

Tanti i nodi da sciogliere per il nuovo esecutivo: dalla Flat Tax al reddito di cittadinanza, dalla riforma delle pensioni agli impegni con l’Europa


A Venezia il Trofeo delle Olimpiadi 50&Più

Lecce, scende di un gradino e si classifica seconda, al terzo posto la squadra di Belluno. VIDEO


Archivio News


 Forse ti interessano
 anche notizie su...
LAVORO e PREVIDENZA
Assistenza e sanità, sicurezza, pensioni e contributi  (...)

 TEMPO LIBERO
Arte e cultura, viaggi e turismo, scienza e tecnologia (...)

 COSTUME e SOCIETA'
Eventi, salute e benessere, novità per gli over 50, anniversari  (...)

ECONOMIA e FINANZA
Fisco, consumi e tariffe, trasporti, energia e ambiente (...)


 
Per ogni informazione contatta.il nostro numero verde.
La telefonata è gratuita da tutta Italia.