Cerca
Registrazione   |  Login
Percorso di navigazione > Home > Notizie


06
Canone Rai in BOLLETTA

L'ipotesi, tornata in auge in questi giorni, dovrebbe partire da gennaio 2016. Un'operazione tutta in salita.

L'idea di far pagare il canone Rai in bolletta non è nuova. Se ne parlava già un anno fa insieme alla riduzione dell'importo che sarebbe dovuto scendere a 60/65 euro. Quest'anno la novità è che passerebbe da 113 euro a 100 euro. Nulla di definitivo perché lo sconto e il meccanismo di pagamento sarà “una delle misure contenute nella legge di stabilità - ha detto il premier Renzi durante la trasmissione In mezz’ora su Rai3. “Ci sarà un meccanismo che permetterà a tutti di pagare, pensiamo di metterlo in bolletta, ma invece che 113 euro il prossimo anno costerà 100 euro. Chi paga ed è onesto paga meno”.

Gli intoppi però non mancano . “Il canone Rai nella bolletta elettrica è una operazione impossibile. Non tutti i possessori di un televisore sono possessori di un contratto elettrico e non tutti i possessori di un contratto elettrico sono possessori di un televisore. Sbagliato riversare sui produttori di energia elettrica il compito di recuperare il canone per la Rai, perché non ci compete”, ha detto il presidente di Assoelettrica, Chicco Testa, intervenendo ad Agorà su Rai3.

Il canone Rai in bolletta? "Mi sembra difficile da molti punti di vista", riferisce all'Ansa il presidente dell'Enel, Patrizia Grieco. "E' difficile sia tecnicamente, per i sistemi di fatturazione, e probabilmente anche dal punto di vista giuridico. Non so dire se questi problemi siano risolvibili o meno", spiega.  "Assoeletterica - continua Patrizia Grieco, rispondendo alle domande dei cronisti a margine della presentazione dell'ingresso Enel come socio privato nella Fondazione Maxxi - ha preso posizione per tutti gli operatori, dichiarando che il canone Rai in bolletta sembra una cosa molto difficile da realizzare, sottolineando tutta una serie di problemi. Vedremo quali saranno le rispettive posizioni".

L'intento dell'operazione riproposta dal presidente del Consiglio è quella di ridurre se non azzerare ben 500 milioni euro di evasione che, secondo i calcoli di viale Mazzini, potrebbe salire quest'anno a 600 milioni di euro.

 

Stampa






AREA RISERVATA 50&PIU' CARD
Sconti e agevolazioni su tutti i servizi riservati ai soci.

COMMUNITY
Accedi allo spazio di incontro, informazioni e proposte.
COLLEGAMENTI UTILI
Accedi alla pagina dedicata ai link di maggiore interesse.

In Primo piano

A colf, badanti e baby-sitter un bonus di 500 euro per due mesi

E' operativo il bonus a favore dei lavoratori domestici in difficoltà a causa dell’emergenza coronavirus


Un’alleanza oggi per l’italia di domani

Il nostro Paese necessita di una strategia chiara per risolvere le conseguenze economiche portate dall’emergenza sanitaria


Il teatro è longevità, recitare è un elisir di lunga vita

Lo sanno bene i tanti attori che, oggi, calcano la scena ben oltre i supposti limiti di età


Covid-19: i dati conclusivi del sondaggio 50&Più

La ricerca racconta speranze e paure degli over 55, al tempo della pandemia


Archivio News


 Forse ti interessano
 anche notizie su...
LAVORO e PREVIDENZA
Assistenza e sanità, sicurezza, pensioni e contributi  (...)

 TEMPO LIBERO
Arte e cultura, viaggi e turismo, scienza e tecnologia (...)

 COSTUME e SOCIETA'
Eventi, salute e benessere, novità per gli over 50, anniversari  (...)

ECONOMIA e FINANZA
Fisco, consumi e tariffe, trasporti, energia e ambiente (...)


 
Per ogni informazione contatta.il nostro numero verde.
La telefonata è gratuita da tutta Italia.