Cerca
Registrazione   |  Login
Percorso di navigazione > Home > Notizie > CAF > Quesito Fiscale


18
Detrazione fiscale box pertinenziale: il bonifico del costo di costruzione deve essere distinto da quello di acquisto?

Detrazione fiscale box pertinenziale: il bonifico del costo di costruzione deve essere distinto da quello di acquisto?

Risposta a cura di 50&PiùCaaf


DOMANDA

Dovrei acquistare un box auto e usufruire della detrazione del 50% sulle spese di costruzione. Il prezzo che andrò a pagare è di  € 7000,00+iva, di cui € 2000,00 sono le spese di costruzione. Devo fare 2 bonifici uno di € 5700,00 e l’altro di € 2000,00 oppure posso farne uno unico?
Sono detraibili anche le spese notarili?
Grazie.


       
       
   
 
Scrivi ai nostri esperti
di 50&Più Caaf, invia una mail a:
comunicazione.esterna@50epiu.it

Leggi qui gli altri quesiti fiscali
 
Nota trattamento dati personali
 


RISPOSTA

 

Per usufruire dell’agevolazione del 50% per la realizzazione di posti auto e autorimesse di nuova costruzione ceduti dall’impresa costruttrice, gli stessi devono essere pertinenziali ad una unità immobiliare ad uso abitativo (Risoluzione 166/E del 1999, Circolare 14.06.2001 n. 55, risposta 1.5.4).

In tal caso, occorre pagare tutte le spese di acquisto del box con bonifico bancario o postale da dove risulti il codice fiscale dell’acquirente, la partita Iva dell’impresa e la causale di versamento obbligatoria: “detrazione art.16 bis TUIR - acquisto di box pertinenziale ” . La detrazione è pari al 50% dei costi imputabili alla sola realizzazione del box sostenuti dall’impresa costruttrice, appositamente attestati da quest’ultima con una dichiarazione da rilasciarsi all’acquirente, per distinguerli da quelli non ammissibili al beneficio.


In risposta alla sua domanda, si ritiene che una volta effettuato il rogito, ovvero, registrato il compromesso di acquisto da dove risulti il vincolo pertinenziale, potrà effettuare un unico bonifico e successivamente in sede di dichiarazione dei redditi considerare ai fini della detrazione il solo costo di costruzione certificatole dall’impresa . In ultimo, si precisa

che non rientrano nell’agevolazione in esame anche le spese notarili.

 


COSA C'E' DA SAPERE…

 

In caso di versamento di acconti, la detrazione spetta in relazione ai pagamenti effettuati con bonifico bancario o postale, nel corso dell’anno d’imposta e fino a concorrenza del costo di costruzione dichiarato dall’impresa, a condizione che (Circolare 20.06.2002 n. 55, risposta 1):

- il compromesso di vendita sia stato regolarmente registrato;

- da tale compromesso risulti la sussistenza del vincolo di pertinenzialità tra edificio abitativo e box.

La Risoluzione n. 38 del 2008 ha precisato che nessun beneficio può essere riconosciuto a chi acquista box o posti auto pertinenziali all’abitazione, se la spesa viene sostenuta prima dell’atto di acquisto, in assenza di un contratto preliminare di vendita regolarmente registrato.


Con la Risoluzione 13.01.2011 n. 7 è stato ulteriormente precisato che, per l’acquisto dei box, fermo restando la condizione normativa del vincolo pertinenziale tra l’abitazione e l’autorimessa, in assenza del contratto preliminare regolarmente registrato, è possibile provvedere al pagamento con l’emissione del bonifico nella stessa giornata della stipula del rogito senza perdere il diritto alla detrazione.


La Risoluzione n. 282 del 2008 ha sottolineato la necessità di soffermarsi sul particolare procedimento che porta all’assegnazione degli immobili ai soci, laddove la richiesta di assegnazione dell’abitazione e del box pertinenziale deve essere accettata dal Consiglio di Amministrazione, con tanto di verbale di accettazione, trascritto nel libro verbali del Consiglio di Amministrazione che rientra tra i libri sociali obbligatori delle cooperative (artt.2516 e 2421 del c.c.) e che deve essere sottoposto a vidimazione. Secondo l’amministrazione finanziaria, la presenza di tale procedura, peraltro sottoposta alla specifica vigilanza amministrativa delle cooperative, permette la formalizzazione della sussistenza del vincolo pertinenziale tra l’alloggio abitativo e il box già prima dell’assegnazione degli immobili e pertanto risulta soddisfatto il requisito normativo per il riconoscimento della detrazione, anche nell’ipotesi in cui il rogito avvenga in un periodo d’imposta successivo.


Gli esperti di 
50&PiùCaaf che rispondono alle vostre domande sono: Marco Chiudioni, Stefania De Agrò, Ada Martino, Romeo MelucciQuesta rubrica, curata dai nostri esperti fiscali, risponde al quesito più significativo e di interesse generale pervenuto nel corso della settimana. Se hai una domanda fiscale scrivi a: comunicazione.esterna@50epiu.it.

 

50&PiùCaaf svolge un qualificato servizio di assistenza fiscale certificato dal visto di conformità, garantito da una polizza assicurativa e dalla competenza dei suoi esperti fiscali. E' scelto ogni anno da oltre 750.000 lavoratori e pensionati.

 Clicca qui per conoscere la sede a te più vicina.

Stampa






AREA RISERVATA 50&PIU' CARD
Sconti e agevolazioni su tutti i servizi riservati ai soci.

COMMUNITY
Accedi allo spazio di incontro, informazioni e proposte.
COLLEGAMENTI UTILI
Accedi alla pagina dedicata ai link di maggiore interesse.

In Primo piano

Natale e Capodanno Insieme

Con 50&Più per trascorrere in compagnia il periodo più festoso dell’anno. Ecco le mete proposte


Pensionati, l’Inps ha avviato la verifica dei redditi 2018-2017

Sono coinvolti oltre 7 milioni di pensionati destinatari delle prestazioni legate al reddito


Italia in... Canto, a Roma le semifinali aspettando Sanremo

Saranno in 50 a contendersi la partecipazione alla finale che si terrà il 16 maggio 2020 al Teatro Ariston di Sanremo


Indennizzo commercianti: conferme dal Governo

Il nuovo esecutivo intende ampliare la platea di coloro che ne hanno diritto, vista la crisi del settore


Archivio News


 Forse ti interessano
 anche notizie su...
LAVORO e PREVIDENZA
Assistenza e sanità, sicurezza, pensioni e contributi  (...)

 TEMPO LIBERO
Arte e cultura, viaggi e turismo, scienza e tecnologia (...)

 COSTUME e SOCIETA'
Eventi, salute e benessere, novità per gli over 50, anniversari  (...)

ECONOMIA e FINANZA
Fisco, consumi e tariffe, trasporti, energia e ambiente (...)


 
Per ogni informazione contatta.il nostro numero verde.
La telefonata è gratuita da tutta Italia.