Cerca
Register   |  Login
Percorso di navigazione > Home > Notizie


09
OCCHI: attenzione alla pressione
La campagna di prevenzione del glaucoma è organizzata dall’Agenzia internazionale per la prevenzione della cecità-IAPB Italia onlus. In Italia sono circa un milione le persone malate di glaucoma. Circa la metà non ne è a conoscenza.

Un check-up gratuito della vista, opuscoli in regalo sulle malattie oculari e tanti incontri informativi. Sono le iniziative che si svolgeranno in tutta Italia in occasione della settimana mondiale contro il glaucoma, che si svolgerà dall’11 al 17 marzo. Questa malattia oculare, che può "rubare" la vista, va infatti combattuta sin dall’origine: per sua causa si può diventare ipovedenti o ciechi. Per questo è fondamentale controllare periodicamente la pressione oculare (tono).

La prevenzione
Se il glaucoma non viene diagnosticato e trattato per tempo danneggia in modo irreversibile il nervo ottico (generalmente a causa della pressione troppo alta esercitata sulle cellule nervose), interrompendo così la "trasmissione dati" che intercorre tra la retina e la corteccia cerebrale, analogamente a quello che può avvenire con un cavo di un computer. Nei casi peggiori le immagini potrebbero non giungere più al cervello. Il bulbo oculare può essere paragonato a un palloncino che, se riempito troppo di liquido, si rovina in modo irrimediabile.

I soggetti più a rischio
Il glaucoma, pur non essendo una malattia esclusiva dell’anziano, aumenta progressivamente con l’avanzare dell’età. È buona norma che qualsiasi soggetto con più di 40 anni si sottoponga a una visita oculistica. Un momento ideale è rappresentato dall’insorgenza della presbiopia. Più che consultare un ottico, sarebbe importante approfittarne per una visita oftalmologica completa. Inoltre, tutti coloro che hanno avuto un familiare affetto da glaucoma devono sottoporsi a frequenti controlli, in quanto il glaucoma presenta forti caratteri di ereditarietà.

Come si svolge la Campagna

La campagna di prevenzione del glaucoma, organizzata dall’Agenzia internazionale per la prevenzione della cecità-IAPB Italia onlus, può contare sulle sue speciali Unità mobili oftalmiche, camper attrezzati per i controlli oculistici gratuiti, con un medico oculista a bordo. In una trentina di città ci si potrà quindi sottoporre a un esame oculistico di base mirato a diagnosticare eventuali patologie oculari presenti. Complessivamente sono però oltre 60 le città che hanno già aderito all'iniziativa, dove si svolgeranno anche incontri informativi aperti al pubblico e verrà distribuito materiale divulgativo a carattere medico-oculistico.

Per consultare la lista delle città aderenti clicca qui. Per saperne di più: www.iapb.it/
In allegato l’opuscolo informativo di IAPB con consigli utili.
Stampa






AREA RISERVATA 50&PIU' CARD
Sconti e agevolazioni su tutti i servizi riservati ai soci.

COMMUNITY
Accedi allo spazio di incontro, informazioni e proposte.
COLLEGAMENTI UTILI
Accedi alla pagina dedicata ai link di maggiore interesse.

In Primo piano

Invalidità civile 2020: i nuovi importi

Pochi euro per tutti: è la situazione che molti affrontano da tempo, sebbene i trattamenti siano calcolati sui redditi dei singoli


Spese detraibili: dal 1° gennaio è cambiato il metodo di pagamento


Olimpiadi invernali: vince il Trofeo la provincia di Massa Carrara

Secondo posto per la squadra provinciale di Bergamo e terzo per Lucca


Incontri 50&Più in Sardegna

La grande festa de soci 50&Più quest’anno si tiene a Geremeas (Ca) dal 30 maggio al 28 giugno


Archivio News


 Forse ti interessano
 anche notizie su...
LAVORO e PREVIDENZA
Assistenza e sanità, sicurezza, pensioni e contributi  (...)

 TEMPO LIBERO
Arte e cultura, viaggi e turismo, scienza e tecnologia (...)

 COSTUME e SOCIETA'
Eventi, salute e benessere, novità per gli over 50, anniversari  (...)

ECONOMIA e FINANZA
Fisco, consumi e tariffe, trasporti, energia e ambiente (...)


 
Per ogni informazione contatta.il nostro numero verde.
La telefonata è gratuita da tutta Italia.