Cerca
Registrazione   |  Login
Percorso di navigazione > Home > Notizie


21
IMPRESE, credito in calo

Tra il giugno 2011 e il settembre 2014 il credito alle imprese è sceso dell'8,3%.  I tassi reali pagati da una pmi italiana sono attualmente superiori a quelli degli altri Paesi europei.

Nonostante i peraltro timidissimi segnali di ripresa evidenziati negli ultimi giorni da Abi e Bankitalia, le condizioni del credito riservate alle micro, piccole e medie imprese restano estremamente difficili. E' quanto emerge dall'analisi fatta dall'Ufficio Studi di Confcommercio.

Tra il giugno 2011 e il settembre 2014 il credito bancario a imprese e famiglie è sceso del 6,6% complessivamente, ma se per le seconde si tratta di un -1,1%, per le prime la diminuzione è ben più notevole: -8,3%.

Tornando alla situazione delle aziende, in particolare del terziario, emerge che i finanziamenti dal primo trimestre del 2009 al terzo trimestre del 2014 sono scesi di 17,4 punti percentuali, passando dal 22,2% al 4,8%. Un fenomeno che è attribuibile per la metà alla crisi e per l'altra metà al credit crunch. Le condizioni del credito riservate alle micro, piccole e medie imprese ''restano estremamente difficili'' osserva Confcommercio.

Dal confronto con gli altri paesi emerge che i tassi reali pagati dalle pmi italiane sono più che doppi rispetto alla Francia. A ottobre 2014 infatti, i tassi reali in Italia erano al 3,3%, all'1,5% in Francia, a 1,9% in Germania. Minore lo stacco con l'Olanda dove si attestavano al 2,7% mentre la Spagna superava il nostro Paese con 4,4%.

Mentre i tassi di interesse sullo scoperto di conto corrente, anche se vanno migliorando, rimangono "molto elevati" per le pmi, rispetto a quelli applicati alle grandi imprese: fino a 4 volte di più. Su uno scoperto fino a 125 mila euro infatti, una pmi paga un tasso di 10,60%, ma si può arrivare anche al 15%. Inoltre più del 60% delle aziende, a fine 2013, hanno registrato un aumento dei costi accessori del credito. Un'impresa oggi paga mediamente il triplo e il quadruplo rispetto una media o grande azienda.

Per saperne di Più
: www.confcommercio.it

Stampa






AREA RISERVATA 50&PIU' CARD
Sconti e agevolazioni su tutti i servizi riservati ai soci.

COMMUNITY
Accedi allo spazio di incontro, informazioni e proposte.
COLLEGAMENTI UTILI
Accedi alla pagina dedicata ai link di maggiore interesse.

In Primo piano

Pensionati, l’Inps ha avviato la verifica dei redditi 2018-2017

Sono coinvolti oltre 7 milioni di pensionati destinatari delle prestazioni legate al reddito


Italia in... Canto, a Roma le semifinali aspettando Sanremo

Saranno in 50 a contendersi la partecipazione alla finale che si terrà il 16 maggio 2020 al Teatro Ariston di Sanremo


Indennizzo commercianti: conferme dal Governo

Il nuovo esecutivo intende ampliare la platea di coloro che ne hanno diritto, vista la crisi del settore


Il Patronato 50&PiùEnasco alla presidenza del Cipla

Tagli, incertezza economica, ritardi e scarsa vigilanza. Sono queste le valutazioni emerse e condivise nel corso della prima riunione del Comitato


Archivio News


 Forse ti interessano
 anche notizie su...
LAVORO e PREVIDENZA
Assistenza e sanità, sicurezza, pensioni e contributi  (...)

 TEMPO LIBERO
Arte e cultura, viaggi e turismo, scienza e tecnologia (...)

 COSTUME e SOCIETA'
Eventi, salute e benessere, novità per gli over 50, anniversari  (...)

ECONOMIA e FINANZA
Fisco, consumi e tariffe, trasporti, energia e ambiente (...)


 
Per ogni informazione contatta.il nostro numero verde.
La telefonata è gratuita da tutta Italia.