Cerca
Registrazione   |  Login
Percorso di navigazione > Home > Notizie


01
LONGEVITA', tutti (o quasi) la vogliono

Il 75% degli italiani over 45 vorrebbe vivere fino a 100 anni. Ma senza essere disposti a tutto.

Raggiungere il fatidico traguardo del secolo di vita? Sì convinto alla longevità per gli italiani ma no ad ogni costo. Il 75% vorrebbe vivere fino a 100 anni soprattutto per passare più tempo con i propri cari, ma uno su 4 rinuncerebbe proprio per paura di restare da solo. Per spegnere 100 candeline l'86% sarebbe disposto a prendere farmaci per la longevità ma non a far qualcosa di più "impegnativo", come sottoporsi a diete che "tagliano" le calorie e sono capaci di rallentare l'invecchiamento. La metà potrebbe adattarsi a dipendere economicamente da altri: la famiglia resta infatti un pilastro fondamentale per invecchiare in serenità, perché secondo due terzi degli italiani è indispensabile per proteggersi dalle difficoltà.

Lo dimostrano i risultati della prima indagine condotta per capire l'atteggiamento degli italiani nei confronti della longevità e la propensione all’invecchiamento, presentata in occasione del Congresso Nazionale della Società Italiana di Gerontologia e Geriatria (SIGG), a Bologna dal 26 al 29 novembre. L'indagine è stata promossa dalla SIGG e condotta da Datanalysis su un campione di 1000 italiani fra i 45 e i 55 anni e 1000 over 75.

L'Italia non è ritenuta un "Paese per vecchi", ma nonostante ciò oltre l'80% degli intervistati non sarebbe disposto a cambiare nazione per vivere più a lungo.

Dall'indagine, tuttavia, serpeggia  un conflitto fra generazioni, perché il 46% dei 45-55enni pensa che troppi anziani tolgano risorse ai giovani, contro appena il 20% degli over 70.

 

Stampa
 


AREA RISERVATA 50&PIU' CARD
Sconti e agevolazioni su tutti i servizi riservati ai soci.

COMMUNITY
Accedi allo spazio di incontro, informazioni e proposte.
COLLEGAMENTI UTILI
Accedi alla pagina dedicata ai link di maggiore interesse.

In Primo piano

L'arte in gioco con 50&Più

Torna il Concorso di Prosa, Poesia, Pittura e Fotografia. Invio delle opere entro il 6 aprile


Donne: in pensione più tardi dal 2018

Una panoramica dettagliata sui requisiti necessari per accedere alla pensione di vecchiaia e alla prestazione anticipata nel corso del nuovo anno


Pensioni: tornano a crescere, ma di poco

Dal prossimo gennaio è previsto un aumento dell’1,1% sull’attuale importo. Un valore modesto


Pensionati al lavoro

Gli over 60 impegnati in una attività lavorativa nel 2017 sono il 14,1%, un aumento del 3,6% sul 2008


Archivio News


 Forse ti interessano
 anche notizie su...
LAVORO e PREVIDENZA
Assistenza e sanità, sicurezza, pensioni e contributi  (...)

 TEMPO LIBERO
Arte e cultura, viaggi e turismo, scienza e tecnologia (...)

 COSTUME e SOCIETA'
Eventi, salute e benessere, novità per gli over 50, anniversari  (...)

ECONOMIA e FINANZA
Fisco, consumi e tariffe, trasporti, energia e ambiente (...)


 
Per ogni informazione contatta il nostro numero verde.
La telefonata è gratuita da tutta Italia.