Cerca
Registrazione   |  Login
Percorso di navigazione > Home > Notizie


18
PISTACCHI: il verde che fa bene

«Ricchi di vitamine, ferro, potassio e fibre, sono un potente alleato per sconfiggere il colesterolo e salvaguardare l’apparato cardiocircolatorio».



L’articolo è tratto dalla Rivista 50&Più numero di novembre

di Carlo Penguin

Arrivano da lontano, da quelle terre che hanno visto la nascita di grandi culture e popoli: Babilonesi, Assiri, ma anche Cinesi e Greci. In Italia i pistacchi vennero portati dagli Arabi, e oggi se ne coltivano in Sicilia, che li esporta in tutto il mondo, ed anche in California, Turchia, Siria ed Iran, che ne è il maggiore produttore al mondo. 

Conosciuti ed apprezzati nell’antichità, sono esaltati anche ai nostri giorni, e non soltanto per il loro sapore delicato ma deciso e la versatilità nell’impiego culinario, ma per le loro qualità organolettiche, che li rendono preziosi guardiani della nostra salute. 

Questi semi, provenienti dall’albero del pistacchio, possono essere mangiati sia al naturale che tostati, salati o dolci. Hanno poco sodio, e pur essendo molto calorici (650 kcal ogni 100 gr), sono ricchi di vitamine: A, B1, B2, B3, B5, B6, C oltre a ferro, fosforo, manganese, potassio, rame e fibre. Notevole anche la presenza di vitamina E, indicata come agente protettore del cuore e delle vene, e di grassi monoinsaturi e polinsaturi, attivi nell’abbassare i livelli di colesterolo Ldl, conosciuto come “cattivo”. 

Un recente studio condotto dalla Pennsylvania State University, pubblicato sulla rivista dell’American Heart Association, ha evidenziato come una dieta contenente pistacchi possa avere effetti positivi in pazienti affetti da diabete di tipo2, migliorando l’effetto dei farmaci.  Ovviamente, l’assunzione di pistacchi, come di qualsiasi altro alimento, deve essere effettuato sotto stretto controllo medico se si è affetti da una qualsiasi patologia.

Dolce o salato, in cucina o pasticceria
Non solo gelati o torte  o squisiti torroni: i pistacchi  sono utilizzati per primi  sfiziosi (la pasta al pesto di  pistacchi) o secondi ricercati.


Proteggono cuore e circolazione 
È soprattutto sotto stress  che si vede l’azione positiva  dei pistacchi. Le vene sono più libere mentre la pressione sanguigna diminuisce.


Abbassa il colesterolo cattivo

Ottimo antiossidante, il  pistacchio è un alimento senza colesterolo ma con un’alta  concentrazione di grassi  insaturi, attivi contro l’Ldl.



Il prestigioso “oro verde” di Bronte
Nasce in Sicilia, ai piedi  dell’Etna, il pistacchio italiano famoso in tutto il mondo.  Dolce e aromatico, è protetto dal marchio europeo Dop.


Stampa

 


AREA RISERVATA 50&PIU' CARD
Sconti e agevolazioni su tutti i servizi riservati ai soci.

COMMUNITY
Accedi allo spazio di incontro, informazioni e proposte.
COLLEGAMENTI UTILI
Accedi alla pagina dedicata ai link di maggiore interesse.

In Primo piano

Nuova sede del Patronato 50&PiùEnasco a Ottawa

Premiato con l'Aquila d'oro, l'imprenditore italo-canadese Angelo Filoso


Legge di bilancio 2019: misure e costi annunciati

Tanti i nodi da sciogliere per il nuovo esecutivo: dalla Flat Tax al reddito di cittadinanza, dalla riforma delle pensioni agli impegni con l’Europa


A Venezia il Trofeo delle Olimpiadi 50&Più

Lecce, scende di un gradino e si classifica seconda, al terzo posto la squadra di Belluno. VIDEO


Al via la 25° edizione delle Olimpiadi 50&Più

Gabriella Dorio e Marcello Guarducci accendono il braciere olimpico e agli atleti dicono: "Non fermatevi mai!"


Archivio News


 Forse ti interessano
 anche notizie su...
LAVORO e PREVIDENZA
Assistenza e sanità, sicurezza, pensioni e contributi  (...)

 TEMPO LIBERO
Arte e cultura, viaggi e turismo, scienza e tecnologia (...)

 COSTUME e SOCIETA'
Eventi, salute e benessere, novità per gli over 50, anniversari  (...)

ECONOMIA e FINANZA
Fisco, consumi e tariffe, trasporti, energia e ambiente (...)


 
Per ogni informazione contatta.il nostro numero verde.
La telefonata è gratuita da tutta Italia.