Cerca
Registrazione   |  Login
Percorso di navigazione > Home > Notizie > CAF > Quesito Fiscale


27
Una seconda abitazione in comproprietà al 50% data in comodato d’uso a un parente, chi paga l’Imu?

Una seconda abitazione in comproprietà al 50% data in comodato d’uso a un parente, chi paga l’Imu?

Risposta a cura di 50&PiùCaaf


DOMANDA
: Io e mia moglie siamo proprietari di due appartamenti (50% ciascuno), uno è occupato dalla nostra famiglia e l’altro da mia suocera, in comodato d’uso gratuito.
Gradirei sapere chi deve pagare l’IMU sulla seconda casa (quella occupata da mia suocera).
a) Nel caso che dovessimo pagare noi tale imposta e non la suocera, dovremmo pagare solo il 50% relativo alla quota di mia proprietà?
b) Se il Comune non ha previsto delle agevolazioni per le abitazioni concesse in comodato ai parenti, allora bisogna pagare l’Imu anche sulla quota di proprietà di mia moglie ?
Grazie


   


RISPOSTA
: Per definire correttamente la soggettività passiva IMU è necessario individuare quale tipo di diritto i soggetti passivi esercitano sull’immobile ubicato nel Territorio dello Stato.
Nell’ipotesi di esistenza di diritti personali di godimento (come il comodato o anche la locazione) la soggettività passiva rimane in capo al proprietario mentre nulla è dovuto dal comodatario.

Ciò premesso, in risposta alle Sue domande, si chiarisce quanto segue:

A)  Lei e Sua moglie, per l’immobile concesso in comodato a  Sua suocera, provvederete entrambi  al pagamento dell’Imu, ciascuno limitatamente alla propria quota di possesso dell’immobile.

B) La legge di Stabilità 2014 , ha previsto la possibilità per i Comuni di considerare assimilata all’abitazione principale l’unità immobiliare concessa in comodato dal soggetto passivo ai parenti in linea diretta entro il primo grado (dai genitori ai figli e viceversa) che la utilizzano come abitazione principale, prevedendo che l'agevolazione operi o limitatamente alla quota di rendita risultante in catasto non eccedente il valore di euro 500 oppure nel solo caso in cui il comodatario appartenga a un nucleo familiare con ISEE non superiore a 15.000 euro annui. In caso di più unità immobiliari, la predetta agevolazione può essere applicata ad una sola unità immobiliare.
A  tal  fine è necessario verificare l’espressa previsione del regolamento e della delibera di approvazione delle aliquote IMU del Comune di ubicazione dell’immobile sul sito del Ministero della Finanze nell’ambito della sezione IUC- imposta unica comunale (IMU-TARI-TASI).

    Cosa c’è da sapere…
    Ai sensi dell’art. 832, C.c., il proprietario , soggetto passivo IMU, è colui che: “Ha il diritto di godere e disporre delle cose in modo pieno ed esclusivo entro i limiti  e con l’osservanza degli obblighi stabiliti dall’ordinamento giuridico”.
    Diversamente, qualora non possa godere pienamente ed esclusivamente dei propri beni, poiché, ad esempio, sui beni stessi è presente un diritto reale di godimento a favore di terzi, il proprietario non dovrà versare l’imposta, in quanto in tale ipotesi, tenuto al versamento dell’IMU è il titolare del diritto reale di godimento.
    Tra i diritti reali di godimento rientrano:
    -enfiteusi (art. 957 C.c.)
    - usufrutto (artt. 978, 981, 982, 1001, C.c.);
    - uso (art. 1021 C.c.);
    - abitazione (art. 1022 C.c.);
    - superficie (art. 952 C.c.)

    Gli esperti di 50&PiùCaaf che rispondono alle vostre domande sono:
    Cinzia Calabrese, Marco Chiudioni, Ada Martino, Romeo Melucci.

    Questa rubrica, curata dai nostri esperti fiscali, risponde al quesito più significativo e di interesse generale pervenuto nel corso della settimana. Se hai una domanda fiscale scrivi a: comunicazione.esterna@50epiu.it.

    50&PiùCaaf svolge un qualificato servizio di assistenza fiscale certificato dal visto di conformità, garantito da una polizza assicurativa e dalla competenza dei suoi esperti fiscali. E' scelto ogni anno da oltre 750.000 lavoratori e pensionati.

     Clicca qui per conoscere la sede a te più vicina.

    Stampa






    AREA RISERVATA 50&PIU' CARD
    Sconti e agevolazioni su tutti i servizi riservati ai soci.

    COMMUNITY
    Accedi allo spazio di incontro, informazioni e proposte.
    COLLEGAMENTI UTILI
    Accedi alla pagina dedicata ai link di maggiore interesse.

    In Primo piano

    Pensionati, l’Inps ha avviato la verifica dei redditi 2018-2017

    Sono coinvolti oltre 7 milioni di pensionati destinatari delle prestazioni legate al reddito


    Italia in... Canto, a Roma le semifinali aspettando Sanremo

    Saranno in 50 a contendersi la partecipazione alla finale che si terrà il 16 maggio 2020 al Teatro Ariston di Sanremo


    Indennizzo commercianti: conferme dal Governo

    Il nuovo esecutivo intende ampliare la platea di coloro che ne hanno diritto, vista la crisi del settore


    Il Patronato 50&PiùEnasco alla presidenza del Cipla

    Tagli, incertezza economica, ritardi e scarsa vigilanza. Sono queste le valutazioni emerse e condivise nel corso della prima riunione del Comitato


    Archivio News


     Forse ti interessano
     anche notizie su...
    LAVORO e PREVIDENZA
    Assistenza e sanità, sicurezza, pensioni e contributi  (...)

     TEMPO LIBERO
    Arte e cultura, viaggi e turismo, scienza e tecnologia (...)

     COSTUME e SOCIETA'
    Eventi, salute e benessere, novità per gli over 50, anniversari  (...)

    ECONOMIA e FINANZA
    Fisco, consumi e tariffe, trasporti, energia e ambiente (...)


     
    Per ogni informazione contatta.il nostro numero verde.
    La telefonata è gratuita da tutta Italia.