Cerca
Register   |  Login
Percorso di navigazione > Home > Notizie


31
La BELLEZZA si paga a rate
Anche in tempi di crisi economica, i trattamenti estetici non rallentano. Spesa media 9.200 euro all’anno. Il 56% che chiede un pagamento rateale è costituito da uomini.

Sembra che la crisi riesca ad avere ragione di tutto, ma non dei trattamenti estetici e del bisturi. Così Prestiti.it, broker on line per il confronto dei prestiti, rompe gli indugi - e anche il ghiaccio - comunicando che ogni mese più di 1.000 italiani si indebitano per un “ritocchino” con una cifra media pari a 9.200 euro. Intanto, comincia ad affermarsi l’Aging come strategia anti-età.

Più uomini che donne. Ma non è tutto. Adesso arriva il dato più interessante: tra gli oltre mille che chiedono un finanziamento mensile per pagarsi i trattamenti estetici, il 56% è costituito da uomini, mentre il restante 44% è composto da donne. Entrando ancora più nel particolare, hanno un’età media di 40 anni, il 53% sono dipendenti privati e il 15% appartiene proprio a tre delle categorie maggiormente colpite dalla crisi: pensionati, disoccupati e casalinghe. Non mancano i dipendenti pubblici che si attestano intorno all’11% del totale.

Narcisi sì, ma c’è un motivo. In media, la cifra che viene richiesta è di tutto rispetto: circa 9.200 euro, che vengono rimborsati in cinque anni. In 59 comodi mesi di rate e passa la paura. Complice, insomma, la possibilità di dilazionare i pagamenti, soprattutto dipendenti privati (53%) e liberi professionisti (12%) chiedono un anticipo del capitale per migliorare il proprio aspetto. Che si tratti poi di chirurgia estetica vera e propria, di epilazione definitiva, di iniezioni di filler per rallentare l’invecchiamento, poco importa: la rateizzazione ha di sicuro aiutato l’incremento delle richieste.

La bellezza in cifre. Ma quanto costa “rifarsi” belli e cedere al desiderio di vedersi un po’ diversi, magari un po’ più belli? In breve, un trapianto di capelli può costare dai 3.000 ai 7.000 euro, una blefaroplastica dai 2.500 ai 3.500, mentre un filler con acido ialuronico oscilla dai 500 agli 800 euro a seduta. Rifarsi il naso, poi, è tra le operazioni più costose: dai 4.000 agli 8.000 euro. Un po’ meno una liposuzione del viso, che costa dai 1.500 ai 2.500. Farsi un lifting del collo oscilla tra i 4.000 e i 6.000 euro, mentre un lifting del viso può costare dai 5.000 ai 7.000 euro. Una mastoplastica additiva può oscillare tra i 6.000 e i 10.000 euro, e una liposuzione addominale tra i 1.500 e i 3.000.

Novità biotecnologiche. Di recente Repubblica ha trattato delle ultime novità in fatto di estetica. Vediamo quali sono. Le molecole hanno di sicuro fatto passi da gigante, ma lo stress ossidativo delle cellule, il vero responsabile dell’invecchiamento, può essere combattuto - prima ancora che con creme e interventi - mediante uno stile di vita sano: giusto movimento, niente fumo, una dieta bilanciata con elevato apporto di omega 3 e omega 6. Senza dubbio i quarantenni e cinquantenni di oggi hanno una muscolatura più in forma e – perché no? – anche un patrimonio epidermico in migliori condizioni rispetto ai quarantenni/cinquantenni di anche solo 10 anni fa. Il segreto? Andiamo a scoprirlo.

Dimmi come invecchi, ti dirò cosa fare. Complice il mondo dello spettacolo, affollato da quarantenni “sempre giovani e in forma”, oggi tra le soluzioni più avanzate per contrastare il ticchettare dell’orologio biologico, spuntano le strategie personalizzate: diete anti-età e test in grado d’individuare i maggiori markers d’invecchiamento. Infiammazione cellulare, glicotossine, alterazione del collagene, squilibri ormonali sono i fattori a cui viene maggiormente imputato l’avanzare degli anni su nostri corpi, e a cui la moderna chimica farmacologica contrappone molecole di antiossidanti quali Vitamina E e C, la floretina, l’acido ferulico e lipoico, nonché gli ologopeptidi, ovvero catene di aminoacidi che favoriscono gli scambi intracellulari. Data la vita di tutti i giorni, certo non compariremo nella classifica dei primi 15 più belli stilata da People, ma qualche risultato l’avremo ottenuto. Con un po’ di pazienza e tanta, tanta vita sana.
Stampa






AREA RISERVATA 50&PIU' CARD
Sconti e agevolazioni su tutti i servizi riservati ai soci.

COMMUNITY
Accedi allo spazio di incontro, informazioni e proposte.
COLLEGAMENTI UTILI
Accedi alla pagina dedicata ai link di maggiore interesse.

In Primo piano

Invalidità civile 2020: i nuovi importi

Pochi euro per tutti: è la situazione che molti affrontano da tempo, sebbene i trattamenti siano calcolati sui redditi dei singoli


Spese detraibili: dal 1° gennaio è cambiato il metodo di pagamento


Olimpiadi invernali: vince il Trofeo la provincia di Massa Carrara

Secondo posto per la squadra provinciale di Bergamo e terzo per Lucca


Incontri 50&Più in Sardegna

La grande festa de soci 50&Più quest’anno si tiene a Geremeas (Ca) dal 30 maggio al 28 giugno


Archivio News


 Forse ti interessano
 anche notizie su...
LAVORO e PREVIDENZA
Assistenza e sanità, sicurezza, pensioni e contributi  (...)

 TEMPO LIBERO
Arte e cultura, viaggi e turismo, scienza e tecnologia (...)

 COSTUME e SOCIETA'
Eventi, salute e benessere, novità per gli over 50, anniversari  (...)

ECONOMIA e FINANZA
Fisco, consumi e tariffe, trasporti, energia e ambiente (...)


 
Per ogni informazione contatta.il nostro numero verde.
La telefonata è gratuita da tutta Italia.