Cerca
Registrazione   |  Login
Pause
Percorso di navigazione > Home > Notizie


10
In caso di affitto dell'abitazione principale, su cui grava un mutuo, decadono le agevolazioni fiscali?

In caso di affitto dell'abitazione principale, su cui grava un mutuo, decadono le agevolazioni fiscali?

Risposta a cura di 50&PiùCaaf


DOMANDA
: Io e il mio ragazzo abbiamo acquistato circa 3 anni fa in autonomia prima di conoscerci un appartamento ciascuno adibito a prima casa (con residenza e domicilio fissati lì) su cui grava un mutuo.
A dicembre abbiamo deciso di sposarci, esiste la possibilità di mantenere in qualche modo per entrambi i benefici di prima casa (quindi detrazione degli interessi del mutuo etc) avendo residenze diverse in comuni diversi al momento? Se uno dei due avesse la possibilità di affittare l'appartamento già ora, cosa succederebbe? Si perderebbero comunque tutte e agevolazioni proprie della prima casa, giusto?


   


RISPOSTA
: Anzitutto è bene fare una distinzione tra le due specifiche agevolazioni di cui lei ha goduto:
- l’agevolazione sulle imposte di registro, ipotecarie e catastali per l’acquisto della “prima casa” di cui avete usufruito al momento di stipula del rogito di compravendita;
- l’agevolazione fiscale pari al 19% degli interessi passivi pagati nell’anno, in relazione al mutuo contratto per l’acquisto dell’abitazione principale, nel limite complessivo di euro 4.000 da suddividere tra tutti i contitolari del mutuo e titolari del diritto di proprietà;
In merito alla prima agevolazione su indicata, in via generale, l’acquirente decade dai benefici fiscali usufruiti in sede di acquisto dell’immobile se:
- le dichiarazioni previste dalla legge nell’atto di acquisto sono false;
- non trasferisce la residenza nel comune ove è situato l’immobile entro diciotto mesi;
- vende o dona l’abitazione prima che sia decorso il termine di cinque anni dalla data di acquisto, a meno che, entro un anno, non proceda al riacquisto di un altro immobile da adibire a propria abitazione principale.

Per quanto riguarda, invece, la detrazione per gli interessi passivi sui mutui contratti per l’acquisto dell’abitazione principale,  la stessa spetta al contribuente acquirente ed intestatario del contratto di mutuo anche se l’immobile è adibito ad abitazione principale di un suo familiare (coniuge, parenti entro il terzo grado ed affini entro il secondo). Per usufruire della detrazione sugli interessi passivi la residenza deve essere trasferita nell’immobile entro un anno dall’acquisto.
In questo caso, pertanto, anche se dopo il matrimonio lei trasferisse la sua residenza, il diritto alla detrazione le spetterebbe comunque se suo marito continuasse ad essere ivi residente e costituisse la propria abitazione principale. In caso contrario il diritto alla detrazione viene meno a partire dal periodo d’imposta successivo a quello in cui l’immobile non è più utilizzato come abitazione principale (ad eccezione del trasferimento per motivi di lavoro o del ricovero permanente in istituti di ricovero o sanitari).

Cosa c’è da sapere…
Al momento dell’acquisto i requisiti necessari per avere le agevolazioni prima casa sono i seguenti:
- l’abitazione non deve avere le caratteristiche di lusso;
- l’immobile deve essere ubicato nel comune in cui l’acquirente ha la propria residenza o in cui intende stabilirla entro diciotto mesi dalla stipula del rogito o nel comune in cui l’acquirente svolge la propria attività (per il personale delle Forze armate e delle Forze di polizia non è richiesta la condizione della residenza nel comune di ubicazione dell’immobile).
- di non essere titolare, esclusivo o in comunione col coniuge, di diritti di proprietà, usufrutto, uso e abitazione di altra casa di abitazione nel territorio del comune dove si trova l’immobile oggetto dell’acquisto agevolato;
- di non essere titolare, neppure per quote o in comunione legale, su tutto il territorio nazionale, di diritti di proprietà, uso, usufrutto, abitazione o nuda proprietà, su altra casa di abitazione, acquistata, anche dal coniuge, usufruendo delle agevolazioni per l’acquisto della prima casa.


Gli esperti di 50&PiùCaaf che rispondono alle vostre domande sono:
Cinzia Calabrese, Marco Chiudioni, Ada Martino, Romeo Melucci.

Questa rubrica, curata dai nostri esperti fiscali, risponde al quesito più significativo e di interesse generale pervenuto nel corso della settimana. Se hai una domanda fiscale scrivi a: comunicazione.esterna@50epiu.it.

50&PiùCaaf svolge un qualificato servizio di assistenza fiscale certificato dal visto di conformità, garantito da una polizza assicurativa e dalla competenza dei suoi esperti fiscali. E' scelto ogni anno da oltre 750.000 lavoratori e pensionati.

 Clicca qui per conoscere la sede a te più vicina.

Stampa






AREA RISERVATA 50&PIU' CARD
Sconti e agevolazioni su tutti i servizi riservati ai soci.

COMMUNITY
Accedi allo spazio di incontro, informazioni e proposte.
COLLEGAMENTI UTILI
Accedi alla pagina dedicata ai link di maggiore interesse.

In Primo piano

Nuova sede del Patronato 50&PiùEnasco in Canada

Con l’ufficio di Mississauga, salgono a 12 le sedi distribuite sul territorio canadese


Quota 100: vecchie e nuove regole?

Al momento non ci sono precise indicazioni sul destino di Quota 100. E il cantiere pensioni resta aperto con la scritta “lavori in corso”


Olimpiadi 50&Più: tutte le classifiche

Le discipline, le coppe e le medaglie dell'unico evento sportivo dedicato agli over 50. Video


Lecce vince il Trofeo delle Olimpiadi di 50&Più

Al 2° posto Lodi e al 3° Venezia. A Lecce anche l'assoluto maschile. Belluno primeggia nella classifica femminile


Archivio News


 Forse ti interessano
 anche notizie su...
LAVORO e PREVIDENZA
Assistenza e sanità, sicurezza, pensioni e contributi  (...)

 TEMPO LIBERO
Arte e cultura, viaggi e turismo, scienza e tecnologia (...)

 COSTUME e SOCIETA'
Eventi, salute e benessere, novità per gli over 50, anniversari  (...)

ECONOMIA e FINANZA
Fisco, consumi e tariffe, trasporti, energia e ambiente (...)


 
Per ogni informazione contatta.il nostro numero verde.
La telefonata è gratuita da tutta Italia.