Cerca
Registrazione   |  Login
Percorso di navigazione > Home > Notizie


26
Benzina, ancora AUMENTI

A partire da sabato scattano i nuovi rincari che varranno per tutto il 2014. Lo prevede il dl Del Fare. E’ il decimo aumento in quattro anni.


Da sabato fare il pieno costerà di più. Scatta l’ennesimo nuovo aumento dell'accisa sulla benzina, che passa da 728,40 euro per mille litri a 730,80, con un aumento di 0,24 centesimi al litro, e di quella sul gasolio, da 617,40 a 619,80 per mille litri (+0,24): considerando anche l'Iva ai prezzi attuali l'aumento è di 0,34 centesimi.

L'aggravio era stato previsto ad agosto dello scorso anno come copertura finanziaria per diverse voci  di rilancio dell’economia previste dal decreto Del Fare, tra cui la nuova legge Sabatini che destina risorse alle piccole e medie imprese per investimenti destinati ai beni strumentali. L’aumento sulle accise darebbe 75 milioni di euro di gettito.

Tra il 2010 e il 2014 – rileva la Cgia di Mestre- i rincari sul carburante hanno portato a un aumento di 257 euro per un'auto a benzina e a 388 euro per un'auto diesel che percorre 15.000 chilometri all'anno. Dal 2010 le accise sono aumentate 10 volte e l'Iva due. Con l’ultimo rincaro l'incremento medio annuo in capo a una famiglia con un'auto a benzina che percorre mediamente 15.000 Km all'anno è di 13 euro, mentre per un'autovettura alimentata a gasolio di 17 euro. Questo ulteriore rialzo varrà per  tutto il 2014.
Stampa






AREA RISERVATA 50&PIU' CARD
Sconti e agevolazioni su tutti i servizi riservati ai soci.

COMMUNITY
Accedi allo spazio di incontro, informazioni e proposte.
COLLEGAMENTI UTILI
Accedi alla pagina dedicata ai link di maggiore interesse.

In Primo piano

Pensionati, l’Inps ha avviato la verifica dei redditi 2018-2017

Sono coinvolti oltre 7 milioni di pensionati destinatari delle prestazioni legate al reddito


Italia in... Canto, a Roma le semifinali aspettando Sanremo

Saranno in 50 a contendersi la partecipazione alla finale che si terrà il 16 maggio 2020 al Teatro Ariston di Sanremo


Indennizzo commercianti: conferme dal Governo

Il nuovo esecutivo intende ampliare la platea di coloro che ne hanno diritto, vista la crisi del settore


Il Patronato 50&PiùEnasco alla presidenza del Cipla

Tagli, incertezza economica, ritardi e scarsa vigilanza. Sono queste le valutazioni emerse e condivise nel corso della prima riunione del Comitato


Archivio News


 Forse ti interessano
 anche notizie su...
LAVORO e PREVIDENZA
Assistenza e sanità, sicurezza, pensioni e contributi  (...)

 TEMPO LIBERO
Arte e cultura, viaggi e turismo, scienza e tecnologia (...)

 COSTUME e SOCIETA'
Eventi, salute e benessere, novità per gli over 50, anniversari  (...)

ECONOMIA e FINANZA
Fisco, consumi e tariffe, trasporti, energia e ambiente (...)


 
Per ogni informazione contatta.il nostro numero verde.
La telefonata è gratuita da tutta Italia.