Cerca
Register   |  Login
Percorso di navigazione > Home > Notizie


19
Pensioni estere: NOVITA’
Inps e Citi, gruppo bancario internazionale, hanno semplificato le disposizioni per l’autenticazione del modulo di esistenza in vita da parte dei pensionati residenti all’estero.

Come anticipato nella notizia del 13 gennaio 2012 “Pensioni all'ESTERO: si cambia”, dal 1° febbraio i pensionati residenti all’estero che riceveranno il pagamento del rateo pensionistico dal nuovo gestore “Citibank”, possono ora provvedere alla compilazione del modulo di certificazione di esistenza in vita in modo più semplice.

Vediamo quali sono le novità di tale semplificazione.

Quello che, purtroppo, ha creato alcune difficoltà ai pensionati riguardava le figure autorizzate a certificare il modulo di esistenza in vita, dalle quali erano esclusi validi rappresentanti, come ad esempio il Notary Public (negli Usa).

Nel frattempo, invece, Inps e Citi, hanno provveduto a riconoscere i Notary Public come testimoni autorizzati ad autentificare tale certificato in ciascuno degli Stati Uniti d’America.

Altre criticità riguardavano le difficoltà riscontrate in particolar modo dagli anziani infermi che non potevano recarsi presso gli uffici delle autorità competenti per l’autentificazione della firma.

A tale proposito, invece, nel caso in cui il pensionato si trovi in grave stato di infermità fisica o mentale o se si tratti di pensionati disabili che risiedono in istituti di riposo o sanitari, pubblici o privati, oppure in cui siano rappresentati da un tutore legale, è necessario contattare il servizio di assistenza di Citi, che renderà disponibile il modulo alternativo di certificazione di esistenza in vita allegato.

E’ stato, inoltre, introdotto nell’elenco dei soggetti autorizzati a sottoscrivere il modulo anche il medico generico responsabile delle cure del pensionato, che può ora confermare sotto la propria esclusiva responsabilità, attraverso una dichiarazione su carta intestata da allegare al modulo alternativo di certificazione in vita, che il pensionato sia in vita e impossibilitato a seguire la procedura standard.

E’ importante far pervenire a Citi sia il Modulo di Certificazione di Esistenza in Vita compilato (o quello alternativo), insieme agli altri documenti richiesti nel plico spedito a ciascun pensionato, sia la Dichiarazione d’Intestazione Congiunta del Conto Corrente. L’indirizzo a cui inviare la documentazione è PO Box 69957 London E14 1NJ United Kingdom. La spedizione va effettuata entro e non oltre il 2 aprile 2012 per evitare la sospensione della pensione a partire dal rateo di maggio 2012.

Ricordiamo che il Patronato 50&Più Enasco, con le sue sedi presenti all’estero, è a disposizione per tutte le informazioni e per l’assistenza alla compilazione del modulo di Certificazione di Esistenza in Vita.
Stampa






AREA RISERVATA 50&PIU' CARD
Sconti e agevolazioni su tutti i servizi riservati ai soci.

COMMUNITY
Accedi allo spazio di incontro, informazioni e proposte.
COLLEGAMENTI UTILI
Accedi alla pagina dedicata ai link di maggiore interesse.

In Primo piano

Invalidità civile 2020: i nuovi importi

Pochi euro per tutti: è la situazione che molti affrontano da tempo, sebbene i trattamenti siano calcolati sui redditi dei singoli


Spese detraibili: dal 1° gennaio è cambiato il metodo di pagamento


Olimpiadi invernali: vince il Trofeo la provincia di Massa Carrara

Secondo posto per la squadra provinciale di Bergamo e terzo per Lucca


Incontri 50&Più in Sardegna

La grande festa de soci 50&Più quest’anno si tiene a Geremeas (Ca) dal 30 maggio al 28 giugno


Archivio News


 Forse ti interessano
 anche notizie su...
LAVORO e PREVIDENZA
Assistenza e sanità, sicurezza, pensioni e contributi  (...)

 TEMPO LIBERO
Arte e cultura, viaggi e turismo, scienza e tecnologia (...)

 COSTUME e SOCIETA'
Eventi, salute e benessere, novità per gli over 50, anniversari  (...)

ECONOMIA e FINANZA
Fisco, consumi e tariffe, trasporti, energia e ambiente (...)


 
Per ogni informazione contatta.il nostro numero verde.
La telefonata è gratuita da tutta Italia.