Cerca
Register   |  Login
Percorso di navigazione > Home > Notizie > NOTIZIE DEL GIORNO > Tecnologia


20
Dove curarsi? Le strutture MIGLIORI

Nella scelta viene in aiuto il portale “Dove e come mi curo” che mappa tutta l’offerta sanitaria italiana.

Qual è la struttura migliore per partorire, curare una bronchite cronica, oppure operarsi a un ginocchio? La scelta non è semplice, in genere si chiede al proprio medico di famiglia, ad amici o parenti  che in prima persona, o per sentito dire, sono venuti a contatto con una determinata struttura ospedaliera. C’è poi chi si affida alla rete, alle opinioni raccolte nei forum pur coscienti che spesso ogni storia fa a sé. Insomma, chi può scientificamente dirci qual è la struttura al top per una determinata patologia?

E’ stato recentemente inaugurato il  portale “Dove e come mi curo” (www.doveecomemicuro.it/), per diversi importanti problemi di salute fornisce le strutture migliori dove curarsi, scegliendole sia per vicinanza geografica, sia in base a punteggi elaborati con criteri di valutazione oggettivi e controllati.

Il sito, frutto di due anni di lavoro, mappa l'offerta sanitaria italiana e aiuta i cittadini a scegliere tra 1233 strutture. Mancava in Italia un servizio di simile utilità pubblica ed è proprio per colmare questa lacuna che il portale è stato sviluppato dal team del Professor Walter Ricciardi, direttore del Dipartimento di Sanità Pubblica dell'Università Cattolica - Policlinico Agostino Gemelli di Roma.

La consultazione è semplice e accurata. Chiedi e la risposta arriva in pochi secondi secondo due livelli di qualità basati sia su indicatori nazionali che internazionali. Secondo gli standard raccomandati in ambito nazionale si avrà il semaforo verde se la struttura è “promossa” , il semaforo rosso se invece la struttura raggiunge perfomance inferiori alla media nazionale.

Per il confronto, invece, dei valori degli indicatori delle strutture sanitarie con quelli di riferimento riconosciuti e validati dalla comunità scientifica internazionale (standard internazionale), è stato utilizzato un simbolo a tacche che richiama il segnale di ricezione di un qualsiasi cellulare. Se la ricezione è piena la struttura sanitaria ha livelli di qualità persino superiori allo standard internazionale scientificamente riconosciuto valido.

L.B.
Stampa






AREA RISERVATA 50&PIU' CARD
Sconti e agevolazioni su tutti i servizi riservati ai soci.

COMMUNITY
Accedi allo spazio di incontro, informazioni e proposte.
COLLEGAMENTI UTILI
Accedi alla pagina dedicata ai link di maggiore interesse.

In Primo piano

Invalidità civile 2020: i nuovi importi

Pochi euro per tutti: è la situazione che molti affrontano da tempo, sebbene i trattamenti siano calcolati sui redditi dei singoli


Spese detraibili: dal 1° gennaio è cambiato il metodo di pagamento


Olimpiadi invernali: vince il Trofeo la provincia di Massa Carrara

Secondo posto per la squadra provinciale di Bergamo e terzo per Lucca


Incontri 50&Più in Sardegna

La grande festa de soci 50&Più quest’anno si tiene a Geremeas (Ca) dal 30 maggio al 28 giugno


Archivio News


 Forse ti interessano
 anche notizie su...
LAVORO e PREVIDENZA
Assistenza e sanità, sicurezza, pensioni e contributi  (...)

 TEMPO LIBERO
Arte e cultura, viaggi e turismo, scienza e tecnologia (...)

 COSTUME e SOCIETA'
Eventi, salute e benessere, novità per gli over 50, anniversari  (...)

ECONOMIA e FINANZA
Fisco, consumi e tariffe, trasporti, energia e ambiente (...)


 
Per ogni informazione contatta.il nostro numero verde.
La telefonata è gratuita da tutta Italia.