Cerca
Register   |  Login
Percorso di navigazione > Home > Notizie


12
REFERENDUM: doppio no
I referendum che miravano ad «abrogare» il Porcellum e a ripristinare il Mattarellum, non sono ammissibili. Questo il verdetto finale, al termine di una lunga discussione, della Corte Costituzionale.

La Corte Costituzionale ha bocciato i quesiti per l’abrogazione, sia parziale che totale, della legge elettorale attualmente in vigore, comunemente denominata "Porcellum", firmata dal leghista Roberto Calderoli nel 2006.

Con il primo  veniva chiesto di dichiarare ammissibile il quesito con cui si chiedeva l’abrogazione totale della legge elettorale studiata dall’ex ministro  Roberto Calderoli, che prevedeva liste bloccate e dunque toglieva la facoltà agli elettori di esprimere una preferenza. Il secondo quesito chiedeva di eliminare, ad una ad una, le novità introdotte dalla stessa legge Calderoli alla precedente legge elettorale abrogata nel 2005, il cosiddetto ‘Mattarellum’, secondo un’espressione coniata dal politologo Giovanni Sartori.

Il presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, dopo aver ricevuto in serata al Quirinale il presidente del Senato, Renato Schifani, e il presidente della Camera, Gianfranco Fini, ha invitato il Parlamento ad agire per rivedere la legge elettorale. Nell'incontro, spiega una nota del Quirinale, si sono esaminate «le prospettive dell'attività parlamentare, con prioritaria attenzione alle riforme istituzionali, anche nelle loro possibili implicazioni costituzionali».

Le motivazioni della sentenza non sono state ancora messe nero su bianco. Saranno presentate dal giudice relatore Sabino Cassese in Camera di Consiglio e approvate lunedì 23 gennaio.
Stampa






AREA RISERVATA 50&PIU' CARD
Sconti e agevolazioni su tutti i servizi riservati ai soci.

COMMUNITY
Accedi allo spazio di incontro, informazioni e proposte.
COLLEGAMENTI UTILI
Accedi alla pagina dedicata ai link di maggiore interesse.

In Primo piano

Invalidità civile 2020: i nuovi importi

Pochi euro per tutti: è la situazione che molti affrontano da tempo, sebbene i trattamenti siano calcolati sui redditi dei singoli


Spese detraibili: dal 1° gennaio è cambiato il metodo di pagamento


Olimpiadi invernali: vince il Trofeo la provincia di Massa Carrara

Secondo posto per la squadra provinciale di Bergamo e terzo per Lucca


Incontri 50&Più in Sardegna

La grande festa de soci 50&Più quest’anno si tiene a Geremeas (Ca) dal 30 maggio al 28 giugno


Archivio News


 Forse ti interessano
 anche notizie su...
LAVORO e PREVIDENZA
Assistenza e sanità, sicurezza, pensioni e contributi  (...)

 TEMPO LIBERO
Arte e cultura, viaggi e turismo, scienza e tecnologia (...)

 COSTUME e SOCIETA'
Eventi, salute e benessere, novità per gli over 50, anniversari  (...)

ECONOMIA e FINANZA
Fisco, consumi e tariffe, trasporti, energia e ambiente (...)


 
Per ogni informazione contatta.il nostro numero verde.
La telefonata è gratuita da tutta Italia.