Cerca
Registrazione   |  Login
Percorso di navigazione > Home > Notizie


23
EQUITALIA: stop pignoramenti


Sospesi i pignoramenti su conti correnti a carico di lavoratori e pensionati. Il pignoramento avverrà alla fonte: presso il datore di lavoro o l'Ente pensionistico se lo stipendio o la pensione è pari o superiore a 5 mila euro mensili. La decisione ha effetto immediato.


“… in merito ai pignoramenti di conti correnti sui quali affluiscono stipendi e pensioni, si dispone, con decorrenza immediata, che per i contribuenti lavoratori dipendenti e/o pensionati non si proceda, in prima battuta, a pignoramenti presso Istituti di Credito/Poste”. Questa la nota che ieri Equitalia ha inviato agli Amministratori Delegati e ai Direttori Generali delle Società partecipate.

Il pignoramento avverrà in prima battuta alla fonte “presso il Datore di lavoro o l’Ente pensionistico e che, in ragione delle trattenute accreditate, il reddito da stipendio/pensione risulti pari o superiore a 5 mila euro mensili”.

Perché questa decisione di Equitalia? Per una sorta di impasse legislativo: da una parte la legge concede a qualsiasi creditore di sequestrare l’intera  somma del debito direttamente dal conto corrente del debitore,  dall’altra il decreto Salva - Italia ha stabilito l’obbligo del versamento della pensione o dello stipendio direttamente sul conto corrente. A questo punto poteva  accadere che se sul conto corrente era depositato solo l’ammontare dello stipendio o della pensione,  con il pignoramento si finiva per far mancare i mezzi di sostentamento del debitore. “Equitalia ha deciso di interrompere questa attività per le fasce più deboli in attesa che il Parlamento possa esaminare la questione”, ha dichiarato al Tg1 l’amministratore delegato di Equitalia, Benedetto Mineo.

L.B

Stampa






AREA RISERVATA 50&PIU' CARD
Sconti e agevolazioni su tutti i servizi riservati ai soci.

COMMUNITY
Accedi allo spazio di incontro, informazioni e proposte.
COLLEGAMENTI UTILI
Accedi alla pagina dedicata ai link di maggiore interesse.

In Primo piano

Incontri 50&Più in Sardegna

La grande festa de soci 50&Più quest’anno si tiene a Geremeas (Ca) dal 30 maggio al 28 giugno


Pensione 2020: vecchie e nuove regole

Cercando di fornire risposte semplici, vediamo di chiarire cosa cambierà in tema di pensioni nel corso dell'anno entrante


Pensioni: sempre più magre dal 2020

Il nuovo anno non prevede alcuna grande novità per gli importi in pagamento, se non rivalutazioni assai modeste


50&Più: tornano le Olimpiadi invernali

Appuntamento dal 19 al 26 gennaio a San Sicario (TO), nel comprensorio sciistico della Via Lattea


Archivio News


 Forse ti interessano
 anche notizie su...
LAVORO e PREVIDENZA
Assistenza e sanità, sicurezza, pensioni e contributi  (...)

 TEMPO LIBERO
Arte e cultura, viaggi e turismo, scienza e tecnologia (...)

 COSTUME e SOCIETA'
Eventi, salute e benessere, novità per gli over 50, anniversari  (...)

ECONOMIA e FINANZA
Fisco, consumi e tariffe, trasporti, energia e ambiente (...)


 
Per ogni informazione contatta.il nostro numero verde.
La telefonata è gratuita da tutta Italia.