Cerca
Register   |  Login
Percorso di navigazione > Home > Notizie


21
EQUITALIA: aumento interessi di mora

La società pubblica di riscossione dei tributi con una nota spiega che il balzello non dipende in nessun modo da una decisione autonoma, ma dall’articolo 30 del dpr 602/1973.


Dal 1° maggio il tasso di interesse applicato sui ritardati pagamenti delle cartelle esattoriali iscritte a ruolo passerà dal 4,55% al 5,22 per cento (+15%). Un passo indietro rispetto a ottobre, quando il tasso era stato abbassato dal 5,0243%  al 4,5504%.

Un rialzo che ha scatenato denunce e polemiche a partire dalle associazioni dei consumatori. Federconsumatori e Adusbef  parlano di: “Una vera e propria assurdità. Piove sul bagnato" . Le due associazioni avvieranno tutte le iniziative necessarie per tutelare le famiglie: “Non bastava l’aumento dei prezzi e delle tariffe, la caduta verticale del potere di acquisto e l’incredibile livello raggiunto dalla pressione fiscale nel nostro Paese, con aumenti solo nel 2013 di 421 euro.

Perché questo rialzo? Gli interessi di mora, fissati  in base alla media dei tassi bancari attivi, sono il risultato, fa sapere Equitalia,  dell’adeguamento annuale previsto dall’articolo 30 del dpr 602/1973. Pertanto “non esiste alcuna discrezionalità da parte di Equitalia o dell’Agenzia delle Entrate che adotta il provvedimento con i nuovi tassi”.

Un aumento che fa a pugni con il sollievo atteso dalle imprese dall’arrivo di 1,2 miliardi di rimborsi Iva, dalla proroga fino al 30 giugno 2013 del pacchetto di iniziative a sostegno delle imprese annunciato ieri dall’Abi, e dal via libera dell'Ue alla liquidazione dei debiti della pubblica amministrazione.

L.B.
Stampa






AREA RISERVATA 50&PIU' CARD
Sconti e agevolazioni su tutti i servizi riservati ai soci.

COMMUNITY
Accedi allo spazio di incontro, informazioni e proposte.
COLLEGAMENTI UTILI
Accedi alla pagina dedicata ai link di maggiore interesse.

In Primo piano

Invalidità civile 2020: i nuovi importi

Pochi euro per tutti: è la situazione che molti affrontano da tempo, sebbene i trattamenti siano calcolati sui redditi dei singoli


Spese detraibili: dal 1° gennaio è cambiato il metodo di pagamento


Olimpiadi invernali: vince il Trofeo la provincia di Massa Carrara

Secondo posto per la squadra provinciale di Bergamo e terzo per Lucca


Incontri 50&Più in Sardegna

La grande festa de soci 50&Più quest’anno si tiene a Geremeas (Ca) dal 30 maggio al 28 giugno


Archivio News


 Forse ti interessano
 anche notizie su...
LAVORO e PREVIDENZA
Assistenza e sanità, sicurezza, pensioni e contributi  (...)

 TEMPO LIBERO
Arte e cultura, viaggi e turismo, scienza e tecnologia (...)

 COSTUME e SOCIETA'
Eventi, salute e benessere, novità per gli over 50, anniversari  (...)

ECONOMIA e FINANZA
Fisco, consumi e tariffe, trasporti, energia e ambiente (...)


 
Per ogni informazione contatta.il nostro numero verde.
La telefonata è gratuita da tutta Italia.