Cerca
Register   |  Login
Percorso di navigazione > Home > Notizie


14
Il SECOLO nato dalla guerra

A Forlì, fino al 16 giugno, presso i Musei di San Domenico, il Novecento viene raccontato in una mostra-evento quasi unica per numero di pezzi ed autori esposti. In occasione di questa importante esposizione, 50&Più Turismo propone due itinerari da non perdere.

Scrisse Massimo Bontempelli, nel 1926: «Il Novecento ci ha messo molto a spuntare. L’Ottocento non poté finire che nel 1914. Il Novecento non comincia che un poco dopo la guerra». La mostra Novecento - Arte e vita in Italia tra le due guerre inizia da quel dopoguerra giungendo al tragico finale del secondo conflitto mondiale. Anni in cui i migliori esponenti della cultura italiana, in un clima di “ritorno all’ordine”, crearono nuove espressioni d’arte, riprendendo canoni che producessero, secondo Carlo Carrà, “una nuova classicità di forme”. Una chiave di volta, quella dell’armonia tra tradizione e modernità, sostenuta anche dal regime. Non a caso si rievocano la Prima e la Seconda Mostra del Novecento Italiano (1926 e 1929), la Mostra della Rivoluzione Fascista (1932-1933), la V Triennale di Milano che celebrarono ideologia e miti del Fascismo e dove ritroviamo i temi affrontati sia da artisti aderenti alle sue direttive, sia da chi cercò un nuovo rapporto tra contemporaneo e tradizione.

Dipinti, sculture, opere di grafica, cartelloni murali ripercorrono costumi e vita dell’epoca, mentre la presenza di grandi protagonisti - da Carrà a De Chirico, da Balla a Depero, passando per Sironi, Soffici, Guttuso e molti altri - fa risaltare la varietà tra Metafisica, Realismo Magico e grandi mitologie novecentesche. Il nuovo  Secolo pervase anche gli oggetti della vita quotidiana: i mobili, gli arredi, i gioielli, gli abiti esposti nella mostra palesano bene il suggestivo intreccio di cultura e politica che originarono la Grande Moda Italiana.

Per informazioni: Andrea Panzavolta - 50&Più Forlì-Cesena - Tel.: 054.324118.

ALLA SCOPERTA DEL NOVECENTO, CON 50&PIÙ TURISMO

1° itinerario (un pernottamento)
Descrizione: venerdì sera arrivo in hotel della categoria desiderata, cena e pernottamento. Sabato mattina partenza per i Musei San Domenico e visita guidata alla mostra “NOVECENTO  - ARTE E VITA IN ITALIA TRA LE DUE GUERRE”. Pranzo presso un ristorante tipico. Nel pomeriggio possibilità di visitare Predappio e la mostra “Predappio - Città del Novecento” oppure la bellissima città di Ravenna e al termine partenza per rientro.

2° itinerario (due pernottamenti)
Descrizione: venerdì sera arrivo in hotel della categoria desiderata, cena e pernottamento. Sabato mattina partenza per i Musei di San Domenico e visita guidata alla mostra “NOVECENTO - ARTE E VITA IN ITALIA TRA LE DUE GUERRE”. Pranzo presso un ristorante tipico. Nel pomeriggio possibilità di visitare la mostra “Predappio - Città del Novecento”, o la bellissima città di Ravenna e rientro in Hotel a Cervia per cena e serata libera. Domenica mattina tempo libero a Cervia per visita del centro storico, spiaggia o visita del Museo del Sale di Cervia e la Casa delle Farfalle. Pranzo in hotel e partenza.

QUOTE DI PARTECIPAZIONE PER INDIVIDUALI E GRUPPI: su richiesta

Prezzi dei soli ingressi alle mostre, per i soci 50&Più, senza guida:
“NOVECENTO - ARTE E VITA IN ITALIA TRA LE DUE GUERRE” a Forlì: euro 6,00
“PREDAPPIO - CITTÀ DEL NOVECENTO” a Predappio: euro 3,00
Stampa






AREA RISERVATA 50&PIU' CARD
Sconti e agevolazioni su tutti i servizi riservati ai soci.

COMMUNITY
Accedi allo spazio di incontro, informazioni e proposte.
COLLEGAMENTI UTILI
Accedi alla pagina dedicata ai link di maggiore interesse.

In Primo piano

Invalidità civile 2020: i nuovi importi

Pochi euro per tutti: è la situazione che molti affrontano da tempo, sebbene i trattamenti siano calcolati sui redditi dei singoli


Spese detraibili: dal 1° gennaio è cambiato il metodo di pagamento


Olimpiadi invernali: vince il Trofeo la provincia di Massa Carrara

Secondo posto per la squadra provinciale di Bergamo e terzo per Lucca


Incontri 50&Più in Sardegna

La grande festa de soci 50&Più quest’anno si tiene a Geremeas (Ca) dal 30 maggio al 28 giugno


Archivio News


 Forse ti interessano
 anche notizie su...
LAVORO e PREVIDENZA
Assistenza e sanità, sicurezza, pensioni e contributi  (...)

 TEMPO LIBERO
Arte e cultura, viaggi e turismo, scienza e tecnologia (...)

 COSTUME e SOCIETA'
Eventi, salute e benessere, novità per gli over 50, anniversari  (...)

ECONOMIA e FINANZA
Fisco, consumi e tariffe, trasporti, energia e ambiente (...)


 
Per ogni informazione contatta.il nostro numero verde.
La telefonata è gratuita da tutta Italia.